Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Albate, donna resta incastrata nel cancello

Una donna di 66 anni è rimasta incastrata in un cancello automatico in via Cantoniga ad Albate (Como) poco prima di mezzanotte e mezza. La dinamica non è chiara. Mentre il cancello a scorrimento automatico di un parcheggio si stava aprendo il...

incastrata-braccio-cancello

Una donna di 66 anni è rimasta incastrata in un cancello automatico in via Cantoniga ad Albate (Como) poco prima di mezzanotte e mezza. La dinamica non è chiara. Mentre il cancello a scorrimento automatico di un parcheggio si stava aprendo il braccio della donna è rimasto intrappolato tra due sbarre di metallo che costituiscono il cancello. Subito i parenti hanno allertato il numero unico 112 che ha smistato la chiamata sia al 118 che ai vigili del fuoco. Quando i soccorritori sono giunti sul posto, però, la donna era stata già liberata dai famigliari che hanno usato alcuni attrezzi per allargare le sbarre. La donna, ad ogni modo, è stata portata al pronto soccorso per accertamenti al braccio che ha subito un leggero schiacciamento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albate, donna resta incastrata nel cancello

QuiComo è in caricamento