rotate-mobile
Cronaca

Aggressioni, un grave incidente e un 19enne in pericolo a causa dell'alcol: la notte del 118 nel Comasco

I fatti principali

Serata e notte come sempre impegnative quelle che precedono i giorni di festa per i soccorritori del 118, i vigili del fuoco e le forze dell'ordine. Riportiamo i principali fatti della sera e della notte tra il 30 aprile e il 1 maggio nel Comasco. 

Incidente alle 19.20 circa sulla Regina nel comune di Tremezzina: grande spavento per un bambino di 8 anni che è stato investito. Sul posto Croce Rossa, auto medica e carabinieri. Il bambino è stato ricoverato in codice giallo (media gravità) all'ospedale di Gravedona. 

Tra le 19.30 e le 20 due aggressioni a Como, una in via per Cernobbio e una in via Italia Libera. Due persone in ospedale al Sant'Anna, un 58enne e un 27enne. In entrambi i casi erano presenti gli agenti della Questura. Si attendono le ricostruzioni ufficiali. 

Alle 23.20 altra lite violenta ma a Carugo, in via Garibaldi. Sul posto l'ambulanza in codice giallo ma non è stato necessario trasportare l'uomo all'ospedale. 

Grave incidente a Villa Guardia in via Corsica con due auto ribaltate a mezzanotte e trenta. Sul posto i vigili del fuoco, i carabinieri di Cantù, due ambulanze e l'auto medica. I feriti, un 29enne e un 34enne, sono stati trasportati al Sant'Anna con ferite gravi ma non in pericolo di vita. 

Infine, poco prima delle 4 del mattino, codice rosso per un 19enne a San Siro (località Rezzonico) per un'intossicazione etilica. Il giovane soccorso sul posto è stato poi portato all'ospedale di Gravedona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressioni, un grave incidente e un 19enne in pericolo a causa dell'alcol: la notte del 118 nel Comasco

QuiComo è in caricamento