Capotreno aggredita da un viaggiatore alla stazione di Carimate

Raid vandalico su un convoglio diretto a Brescia: sassate contro il finestrino

Il treno preso a sassate (foto MilanoToday)

Una aggressione a bordo di un treno e un raid vandalico. Altri due violenti episodi si sono registrati, su due diversi convogli, nella mattinata di sabato tra Milano e Como.

All'alba il treno 10901, fermo a Greco Pirelli e pronto a viaggiare in direzione Brescia, è stato preso a sassate in un raid vandalico. Le pietre sono state scagliate dalla massicciata dirette verso i finestrini e i vagoni e il treno non ha potuto effettuare la corsa. In quel momento sul convoglio non erano fortunatamente presenti nè viaggiatori nè il personale di bordo.

Un secondo episodio invece è avvenuto lungo la linea Milano-Como, all'altezza della stazione di Carimate. Intorno alle 9 del mattino la capotreno in servizio sul convoglio 25024 partito da Milano Porta Garibaldi e diretto a Como San Giovanni è stata aggredita da un viaggiatore che ha colpito l'addetta con uno schiaffo. La donna è stata soccorsa dal 118 e trasferita in ospedale per le medicazioni. La corsa è stata soppressa. 

Le immagini dell'ennesimo raid violento a bordo di un treno però sono subito circolate e il consigliere regionale Pietro Bussolati, segretario metropolitano del Pd, ha ribadito la necessità di interventi per la messa in sicurezza dei viaggiatori e del personale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Servono interventi chiari per garantire la sicurezza sui treni e nelle stazioni, la demagogia e il populismo delle destre hanno prodotto il far west. Sono inaccettabili il perdurante silenzio di Regione Lombardia e l’assenza di piani di intervento: è ora che chi governa questa Regione si svegli e dia risposte concrete e tempestive. Solidarietà al personale coinvolto e vittima della violenta aggressione" ha fatto sapere Bussolati attraverso un comunicato.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'autocertificazione in Lombardia: con il coprifuoco servirà per circolare dalle 23 alle 5

  • Como, non vuole indossare la mascherina e si ribella ai poliziotti: arrestato in centro storico

  • Autunno, tempo di castagne: ecco dove raccoglierle nei dintorni di Como

  • 3 cose che (forse) non sapete sul Faro di Brunate

  • Sul lago di Como come in America: apre il campo delle zucche

  • Coprifuoco Lombardia: firmata ordinanza, torna l'autocertificazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento