Como, autista picchiato da passeggeri senza biglietto

Un gruppo di extracomunitari ha aggredito il conducente del bus in piazza Vittoria

Polizia e ambulanza sul luogo dell'aggressione - 5 giugno 2018

Un autista di Asf Autolinee è stato aggredito da alcuni passeggeri extracomunitari che erano saliti a bordo del pullman sprovvisti di biglietto. È quanto si è appreso, stando alle prime informazioni, nella prima serata del 5 giugno 2018.

L'aggressione è avvenuta poco prima delle 21 in piazza Vittoria a Como, davanti a Porta Torre. Sul posto ambulanza e polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una vicenda analoga era accaduta lo scorso 18 maggio quando un passeggero senza biglietto aveva minacciato e insultato l'autista di un bus: qui il video.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como cancella l'Iva e diventa un Duty Free a cielo aperto. Obiettivo: attrarre gli stranieri

  • Nel cielo di Como lo spettacolo della cometa di Neowise, visibile a occhio nudo

  • Statale Regina: multe salatissime e ritiro immediato del mezzo per chi circola senza assicurazione

  • Brienno, morto il motociclista caduto in galleria

  • Lago di Como, prendono il sole completamente nudi: multati

  • 10 motivi per cui il Lago di Como è il più bello del mondo

Torna su
QuiComo è in caricamento