menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Aggredisce i carabinieri: arrestato nei boschi di Cadorago

Un 28enne milanese, ma residente a Tavernerio, è stato arrestato ieri nei boschi di Cadorago dai carabinieri di Fino Mornasco. I militari stavano effettuando un controllo della zona, nota per l'attività di spaccio e la presenza di...

Un 28enne milanese, ma residente a Tavernerio, è stato arrestato ieri nei boschi di Cadorago dai carabinieri di Fino Mornasco. I militari stavano effettuando un controllo della zona, nota per l'attività di spaccio e la presenza di tossicodipendenti. L'uomo alla vista dei carabinieri ha cercato di dileguarsi ma è stato fermato. I militari hanno avuto non poche difficoltà a immobilizzarlo: si è scagliato contro di loro con violenza e ferendo un carabiniere. Alla fine è stato arrestato e portato nella cella della caserma in attesa di essere processato con rito direttissimo con l'accusa di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Il 28enne - che risponde alle iniziali L. M. - era già noto alle forze dell'ordine: aveva l'obbligo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento