Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Idrovolante di Como caduto nel Lecchese: 3 morti

Un idrovolante (Cessna S 172) è precipitato questa mattina in Val Varrone, nel Comune di Premana, provincia di Lecco. Alcuni testimoni hanno avvistato il piccolo velivolo urtare una parete rocciosa, forse un albero, precipitare e prendere fuoco...

Un idrovolante (Cessna S 172) è precipitato questa mattina in Val Varrone, nel Comune di Premana, provincia di Lecco. Alcuni testimoni hanno avvistato il piccolo velivolo urtare una parete rocciosa, forse un albero, precipitare e prendere fuoco mentre sorvolava la zona dell'Alpe Forni. Immediato l’allarme ai vigili del fuoco arrivati con quattro squadre, da Bellano e Lecco, supportate da un elicottero partito da Varese. Sul posto anche gli uomini del soccorso alpino e l'elisoccorso di Como.

Il velivolo appartiene alla flotta dell’Aeroclub di Como. Nello schianto hanno perso la vita 3 persone: il pilota, Pietro Brenna, 33enne imprenditore edile comasco molto conosciuto, giudicato uno dei più esperti dell’associazione cittadina, e una coppia di amici, Francesco Gianola, 65enne, e Adele Croci, anche lei di 65 anni. Gianola era originario di Premana ma da anni viveva ad Abbadia Lariana insieme con la moglie.

Molti i testimoni della tragedia. Solo le indagini accerteranno con precisione quanto accaduto ma diverse persone raccontano di aver visto il velivolo volare a bassissima quota. Intanto l'Agenzia Nazionale per la sicurezza del volo (Ansv) ha fatto sapere di aver aperto un'inchiesta per accertare le cause della tragedia. L'agenzia ha inviato un ispettore nel luogo dove si è schiantato l'idrovolante

(in aggiornamento)

Si parla di

Video popolari

Idrovolante di Como caduto nel Lecchese: 3 morti

QuiComo è in caricamento