Cronaca

Addio parcheggi gratis, ecco 30 strisce gialle in via Recchi (più altri 12 posti blu)

Sono definitivamente spariti i circa 30 posti gratuiti in via Recchi: al loro posto sono infatti comparse (benché ancora completamente deserte) le strisce gialle volute dal Comune per compensare in qualche modo l'imminente perdita dello stesso...

posti-gialli-recchi-14gen16

Sono definitivamente spariti i circa 30 posti gratuiti in via Recchi: al loro posto sono infatti comparse (benché ancora completamente deserte) le strisce gialle volute dal Comune per compensare in qualche modo l'imminente perdita dello stesso genere di posti in via Garibaldi e piazza Volta. Da lunedì, infatti, in quelle zone le strisce gialle spariranno con l'avvio del cantiere per il restyling da 700mila euro della piazza. Questi nuovi parcheggi per i residenti in via Recchi (368 euro annui, come nelle altre zone) saranno assegnati sulla base della graduatoria di Como Servizi Urbani chiusa alla fine di dicembre.

Oltre alla cancellazione dei posteggi bianchi appena citati, il nuovo "mini-pacchetto sosta" messo a punto dall'assessorato alla Mobilità guidato da Daniela Gerosa comprende anche la creazione in via Ferrari di 9 nuovi posti blu, da destinare anche alla sosta agevolata dei residenti del settore 3. I parcheggi saranno a pagamento dalle 8 alle 20 al costo di 1 euro per la prima ora e 2 euro per le ore successive.

Tre nuovi posti blu - anche questi destinati alla sosta agevolata dei residenti del settore 3 - arriveranno anche in via Lega Insurrezionale. I parcheggi saranno a pagamento dalle 8 alle 20 al costo di 1 euro per la prima ora e 2 euro per le ore successive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio parcheggi gratis, ecco 30 strisce gialle in via Recchi (più altri 12 posti blu)

QuiComo è in caricamento