Addestramento militare: sul lago ecco mezzi e barche dell'esercito

Per tutta la mattina di ieri l'attrazione del Lago di Como non è stato il paesaggio ma l'insolita presenza di mezzi militari. Infatti ha preso il via l'operazione di addestramento del Secondo Reggimento Genio Pontieri di Piacenza. Si tratta...

 

Per tutta la mattina di ieri l'attrazione del Lago di Como non è stato il paesaggio ma l'insolita presenza di mezzi militari. Infatti ha preso il via l'operazione di addestramento del Secondo Reggimento Genio Pontieri di Piacenza. Si tratta dell'esercitazione denominata "Loch Ness" e rappresenta una delle operazioni di addestramento programmate in vista della più complessa grande esercitazione che si svolgerà a giugno 2016 e alla quale parteciperanno altri corpi d'armata e persino l'esercito svizzero. Il capitano Giuseppe Moretti, comandante della compagnia di addestramento che ieri ha solcato le acque del primo bacino con i suoi imponenti mezzi, ha spiegato a Quicomo in cosa consistono le manovre alle quali assistito (e ancora potranno assistervi oggi) molti comaschi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento