menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carbonate, accoltella l'amico: arrestato a Bregnano per tentato omicidio

L'aggressione è avvenuta il 16 agosto a casa della vittima a Carbonate

Un uomo di 33 anni di origini senegalesi è stato arrestato dai carabinieri di Mozzate e di Turate con l'accusa di tentato omicidio. Le indagini hanno ricostruito quanto avvenuto lo scorso 16 ottobre. L'aggressore era andato a trovare un connazionale a Carbonate. I due si trovavano in camera da letto quando al culmine di una lite, scoppiata per futili motivi, i due sono venuti alle mani. La lite era così violenta che il padre della vittima non riuscendo  separarli è uscito per chiedere aiuto. Quando è ritornato ha trovato il personale del 118 che soccorrev il figlio, il quale presentava una profonda ferita da taglio al costato.
Le indagini dei carabinieri hanno portato all'arresto dell'ggressore che è stato rintracciato nella propria abitazione di Bregnano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Due parrucchieri di Como nella Top Hairstylists 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento