A Como la Fondazione Veronesi

Nasce a Como una nuova delegazione della “Fondazione Umberto Veronesi, per il progresso delle scienze”. La delegazione è stata presentata questa sera a Villa del Grumello. Presenti il sindaco di Como Mario Lucini, il presidente della Fondazione...

Nasce a Como una nuova delegazione della “Fondazione Umberto Veronesi, per il progresso delle scienze”. La delegazione è stata presentata questa sera a Villa del Grumello. Presenti il sindaco di Como Mario Lucini, il presidente della Fondazione, Paolo Veronesi, la presidente della delegazione Francesca Ruffini Stoppani e Chiara Tonelli, presidente del comitato scientifico della fondazione.

“Sono veramente felice e grata di essere stata scelta per ricoprire il ruolo di presidente della delegazione comasca della fondazione di Umberto Veronesi – ha commentato Francesca Ruffini Stoppani – I valori enunciati nella carta della fondazione sono anche i valori che hanno guidato la mia vita di donna e di cittadina fin da ragazza”.

La presidente della delegazione comasca si adopererà affinché le istituzioni e i cittadini della provincia possano sostenere le attività e partecipare attivamente alle manifestazioni e alle campagne di sensibilizzazione che saranno programmate per finanziare la ricerca scientifica, e i programmi di divulgazione del pensiero scientifico e di educazione alla salute.

Questa delegazione comasca vuole essere un’emanazione della Fondazione Umberto Veronesi, nata undici anni fa, con lo scopo del progresso della scienza sia attraverso il sostegno alla ricerca scientifica sia attraverso la promozione della divulgazione scientifica. Sono già 18 le delegazioni nate su tutto il territorio nazionale con lo scopo di perseguire i valori della fondazione. “L’85% dei fondi che raccogliamo, circa 10 milioni di euro all’anno, vengono destinati ai progetti che portiamo avanti - ha dichiarato Paolo Veronesi – Sosteniamo progetti di ricerca nell’ambito dell’oncologia, della cardiologia e delle neuroscienze. Progetti tutti legati dal filo conduttore della prevenzione”.

Creare una generazione di nuovi ricercatori sembra essere uno degli obiettivi primari della fondazione Umberto Veronesi e delle sue delegazioni, “Vogliamo sostenere i giovani ricercatori attraverso borse di studio, quest’anno ne abbiamo date 170 e ormai sono più di 500 i giovani ricercatori che abbiamo finanziato”. Molte anche le iniziative che riguardano la divulgazione scientifica, ogni anno la fondazione esamina problemi che riguardano il futuro della scienza con l’intervento di personaggi di primissimo livello come premi Nobel.

Si parla di

Video popolari

A Como la Fondazione Veronesi

QuiComo è in caricamento