Fiamme davanti al Duomo: i giocolieri del Palio del Baradello incendiano un telo

In serata spavento per i comaschi in piazza, provvidenziale l'intervento dei figuranti con un estintore

"L'incendio" in Duomo

Chi ieri sera, 14 settembre, si trovava in piazza o stava osservando il Duomo di Como in lontananza, si è preso un bello spavento. Sarà l'effetto psicologico del rogo di Notre Dame, sta di fatto che alla vista di una nube di fumo grigio intenso che si sollevava dalla zona, molti cittadini si sono allarmati. I giocolieri del Palio del Baradello avevano inavvertitamente incendiato un telo, fortunatamente un figurante del Borgo di Rebbio lo ha spento con un estintore, che però, lamentano aluni dei presenti, era stato spostato e quindi era difficile da individuare. Se a questo si aggiunge l'utilizzo dei fumogeni durante lo spettacolo, ecco aumentare la paura. Acuni cittadini stamattina si sono poi fatti sentire sui social, lamentando la mancata presenza di un mezzo antincendio in piazza, data l'affluenza della manifestazione e l'utilizzo del fuoco nello spettacolo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Como, aliante caduto a Tavernola

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • Ibrahimovic: gita con il compagno Hakan Calhanoglu sul Lago di Como

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

Torna su
QuiComo è in caricamento