rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

25 bambini di Lipomo salvati dalle fiamme del bus: Mattarella rende Lo Dato e Mascetti ufficiale e cavaliere

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha attribuito a Giovanni Lo Dato e Mauro Mascetti le prestigiose onorificenze per essersi distinti nell'impegno verso la società civile

Era 13 luglio 2021 e l'autobus era partito dall'oratotio di Lipomo per portare 25 ragazzi a Livigno per un campus estivo. Verso le 9.45 all'altezza della galleria di Varenna (Lecco) l'autista Mauro Mascetti (qui l'intervista) si accorge che qualcosa non va e insieme al coordinatore e accompagnatore del gruppo Giovanni Lo Dato con la giusta freddezza e determinazione è riuscito ad evitare la strage. Il pullman stava prendendo fuoco ma i ragazzi sono stati fatti scendere in tempo prima che tutto si trasformasse in una tragedia immane.

Un gesto che è stato riconosciuto con una onorificenza della Repubblica per Mauro Mascetti e Giovanni Lo Dato, gli "eroi" del pullman in fiamme a Varenna. Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella oggi ha consegnato loro rispettivamente il titolo di cavaliere e ufficiale dell'ordine al merito della Repubblica italiana per essersi distinti nell'impegno verso la società civile.

I due uomini hanno anche già ricevuto un merito dalla Regione Lombardia il 18 luglio e Il Consiglio comunale di Varenna lo scorso mese di agosto ha assegnato loro le benemerenze civiche di 'cittadini onorari'.

Certamente tutte queste onoreficenze sono meritate perchè 25 ragazzi sono salvi grazie al grande senso di responsabilità di questi due uomini e al fatto che non abbiano, come spesso purtroppo accade, sottovalutato la situazione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

25 bambini di Lipomo salvati dalle fiamme del bus: Mattarella rende Lo Dato e Mascetti ufficiale e cavaliere

QuiComo è in caricamento