rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Arredare

Librerie da parete, le più belle e funzionali per arredare casa a meno di 100 euro

Le librerie da parete sono la soluzione giusta per arredare casa. Ci sono quelle in legno, modulari o angolari ognuna caratterizzata da un design affascinante. Scopriamo quelle più belle ad un prezzo superconveniente

Una casa bella e di design ha bisogno di un arredamento in cui la cura e l'attenzione al dettaglio è fondamentale. In questo caso per avere uno stile unico e di tendenza le librerie da parete sono l'arredo a cui nessuno può rinunciare.

Le librerie con la loro semplicità riescono a regalare un look originale e super-chic ad ogni ambiente. Inoltre, sono perfette per arredare una parete inutilizzata e sfruttarla in modo più intelligente. La scelta del modello e della grandezza dipende molto dalle dimensioni del muro e dalla quantità di libri a nostra disposizione.

Per questo scegliere la libreria da parete adatta al nostro soggiorno o camera da letto, non è semplice. Vi mostriamo una selezione dei migliori modelli ad un prezzo super competitivo per riempire un angolo o una parete e regalargli un fascino senza tempo!

Perfetta per chi ama lo stile moderno ed essenziale: libreria da parete contemporanea

Disegno Contemporaneo-2

Stile modero ed essenziale sono i tratti distintivi della libreria da parete contemporanea. Il modello diventa un elemento d'arredo indispensabile per chi ama lo stile moderno e di design. Gli scaffali non allineati creano movimento e dinamicità alla stanza. La libreria, realizzata in materiale ecologico e resistente, ha un'alta capacità di carico, anti-deformante, perfetta per conservare i nostri libri preferiti. Disponibile in bianco o nero, il modello è ideale per arredare il soggiorno o il corridoio. Basta alternare ai libri soprammobili, piante o statuine e la libreria diventerà il punto focale della stanza per uno stile elegante e super-chic.

Pro. Bella e semplice da montare.

Contro. Meglio fissarla al muro per renderla più stabile.

Scopri di più su Amazon

Per chi ama i materiali naturali: libreria da parete in legno

Legno Beige-2

Il legno con le sue venature e colori è un materiale caldo, perfetto per rendere ogni ambiente accogliente e di design. La libreria a parete con i suoi ripiani multidimensionali e le linee nette, unisce la classicità del legno con uno stile moderno ed essenziale. Ideale in soggiorno o in ufficio, il mobile diventa l'arredo irrinunciabile per avere i libri in ordine e regalare un look inconfondibile alla stanza. Abbinata ad una parete dai colori freddi, la libreria regalerà alla stanza uno stile moderno e contemporaneo. Disponibile in diversi colori, dal faggio, al rovere fino al wenge, potete scegliere anche la versione bianca se volete un elemento supercontemporaneo.

Pro. Solida e ben fatta.

Contro. Per montarla bisogna utilizzare attrezzi adatti.

Scopri di più su Amazon

Piccola e di design: libreria a parete in acciaio

Libreria da parete-2

Se amiamo uno stile contemporaneo in cui il design è tutto, la libreria da parete in acciaio, non può mancare nel nostro arredamento. Il materiale rivestito con vernice a polvere è resistente e duraturo. Il modello a forma di chiocciola, è ideale per arredare spazi piccoli o solo parte di una parete. Perfetta per il soggiorno o la camera dei ragazzi, la libreria può ospitare i libri preferiti o tutta la collezione di cd e dvd. 

Pro. Design moderno, perfetta per spazi piccoli.

Contro. Non è semplice montarla.

Scopri di più su Amazon

Perfetta per chi ha poco spazio: libreria a parete a colonna

Stile Scandinavo-2

Non tutti hanno la fortuna di avere case grandi e accoglienti. Per non rinunciare ad una libreria a portata di mano, il modello a colonna è perfetto. Alto e di dimensioni ridotte, occupa poco spazio, ma è in grado di contenere tutti i nostri libri preferiti. I ripiani inclinati permettono di sfruttare al meglio lo spazio a disposizione. Il materiale in legno resistente, è perfetto da abbinare in ogni ambiente, che sia una camera o un ufficio. Disponibile in nero o bianco per ambienti minimal o contemporanei o nelle diverse tinte del legno se amiamo lo stile contemporaneo, non dovete far altro che scegliere il colore che si abbina meglio al vostro arredo.

Pro. Perfetta se si ha poco spazio in casa.

Contro. Fare attenzione al colore.

Scopri di più su Amazon

Ideale per arredare ogni angolo della stanza: libreria a parete angolare

Scaffale Angolare-2

L'elegante libreria ad angolo è perfetta per arredare in modo funzionale anche gli ambienti più piccoli. La forma a zigzag e i ripiani curvi regalano alla stanza un senso di dinamicità e movimento, perfetto per rendere l'ambiente più grande. Gli angoli smussati sono ideali se in casa ci sono bambini. I ripiani aperti per accesso facile, ci faranno trovare il nostro libro preferito in un attimo. Ideale in una camera moderna nella versione bianca, si adatta anche allo stile classico nella sua versione vintage.

Pro. Facile da montare.

Contro. Le mensole sono un po' piccole.

Scopri di più su Amazon

Per chi vuole una casa ordinata: libreria con ante

libreria con ante-2

Se amiamo le librerie, ma vogliamo dare un aspetto più ordinato alla stanza, possiamo scegliere questo modello. Perfetto nei grandi spazi, la libreria dalle linee squadrate si adatta in ogni ambiente. Disponibile con nove o sei cubi, è perfetta in stanze di grandi o piccole dimensioni. Mentre gli scomparti aperti sono pensati per posizionare 

libri, piante e soprammobili, quelli con l'anta sono pensati per conservare oggetti preziosi e accessori. I magneti sono perfetti per avere tutto chiuso al sicuro, ma nello stesso sono facili da aprire, con una sola mano.

Pro. Versatile e facile da montare.

Contro. Non può essere montata in orizzontale.

Scopri di più su Amazon

Per chi vuole un mobile funzionale: libreria con armadietti

libreria con armadietti-2

Funzionale e robusta, questa libreria ha uno stile classico ma con richiami moderni grazie a dettagli che danno carattere alla struttura come le gambe in legno chiaro dalla forma dinamica a contrasto con la struttura bianca. Il design fa della libreria un elemento d'arredo perfetto sia in soggiorno, ma anche nell'ingresso o in ufficio. Formata da 6 cubi aperti, le due antine nella parte inferiore racchiudono un unico grande vano e hanno una chiusura magnetica, pratica ed efficiente. Il sistema di ancoraggio a parete situato in alto permette alla libreria di essere fissata al muro e non oscillare e ribaltarsi a causa del peso.

Pro. La libreria è comoda e capiente. 

Contro. I clienti che l'hanno acquistata non hanno riscontrato difetti.

Scopri di più su Amazon

Per chi vuole un mobile poco ingombrante: libreria girevole

libreria girevole-2

Per chi ha poco spazio, ma ha bisogno di una libreria, questo mobile piccolo e poco ingombrante è la scelta giusta. Il modello dal design essenziale è reso accattivante dai pannelli che si alternano a spazi vuoti, per un look che sta bene sia in un ambiente classico che in uno moderno. La struttura resistente e girevole è ideale per chi ha poco spazio e molti libri, i 3 cubi sovrapposti con vani su tutti i lati, sono spaziosi pronti ad ospitare tutto quello che volete. L’ampia base quadrata assicura la stabilità della colonnina girevole adatta anche alla camera dei ragazzi. 

Pro. La libreria è solida e spaziosa.

Contro. I clienti che l'hanno acquistata non hanno riscontrato difetti.

Scopri di più su Amazon

Come scegliere una libreria

Ci sono molti modelli di libreria in commercio, prima di scegliere quella che fa al caso vostro è bene valutare alcuni aspetti come lo stile, le dimensioni e il materiale.

Stile

Lo stile di una libreria dipende molto da quello della casa, per questo si deve integrare all'ambiente e non risultare fuori posto. Ci sono diversi modelli:

  • librerie classiche: hanno uno look essenziale, solitamente realizzate in legno massello o MDF, i ripiani hanno un'altezza costante, ma possono essere regolati in base alle esigenze;
  • librerie a scaletta: molto diffuse nelle case moderne si appoggiano al muro e man mano che salgono verso l'alto diminuiscono i vani;
  • librerie angolari: utilizzate negli ambienti piccoli, sfruttano gli angoli inutilizzati e hanno una struttura essenziale e funzionale.

Dimensioni 

Scelto lo stile è importante capire l'ambiente in cui va inserita la libreria e acquistarla in base ad alcune caratteristiche.

Altezza

Le librerie sono mobili a parete che sfruttano l'altezza del muro, solitamente vanno dal metro fino a 2,5 metri d'altezza. Mentre quelle alte permettono di sfruttare al meglio la parete, quelle più basse consentono di raggiungere facilmente anche i ripiani più alti. 

Larghezza

La larghezza dipende molto dalle dimensioni della stanza e dalla quantità di libri da collocare nei differenti ripiani. Nelle stanze piccole vanno utilizzati modelli bassi, che coprono tutto il muro in modo da sistemare tutto ciò che volete, ma senza ridurre ulteriormente la dimensioni della stanza.

Profondità

Le librerie pensate per ospitare i libri hanno ripiani profondi circa 30 cm, ma in alcuni casi possono avere anche una profondità minore, come quelli a scaletta. 

Distanza tra ripiani

Se scegliete una libreria per inserire solo ed esclusivamente libri, dovete accertarvi che entrino perfettamente, se invece non sapete cosa metterci, meglio scegliere dei modelli con ripiani ad altezza regolabile.

Materiali

Nella scelta di una libreria anche i materiali hanno un ruolo importante e possono essere realizzate in:

  • legno: robusto e durevole può sostenere grandi carichi;
  • legno MDF: più economico del legno massello è comunque resistente, ma va verificato il carico massimo che può sopportare;
  • metallo: solido e in grado di sostenere grandi pesi, le librerie in metallo sono di impatto visivo e ideali negli ambienti moderni. 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Librerie da parete, le più belle e funzionali per arredare casa a meno di 100 euro

QuiComo è in caricamento