Il golf come terapia per l'autismo: bambini sui campi di Carimate e Anzano del Parco

Corsi speciali per stimolare la socializzazione

È partito a giugno nella provincia di Como il progetto "Golf4autism". Si tratta di un corso per bambini affetti da disturbo dello spettro autistico tra i 6 ed i 12 anni, che si prefigge di utilizzare la disciplina sportiva golfistica per favorire la stimolazione di abilità spesso deficitarie nei bambini affetti da questa condizione. A tal fine in affiancamento al maestro di golf, sono presenti in campo dei terapisti supervisionati da un analista comportamentale e coadiuvati da uno psicologo.

I corsi: i campi di allenamento

Ogni corso è composto da un massimo di cinque bambini e si svolge per un’ora alla settimana attualmente al Buena Vista Social Golf di Anzano del Parco, dove sono presenti due corsi e al Golf Club Carimate. Grazie alla generosità dei nostri partners ADLC Como e AD Tubi inossidabili, che condividono con noi le finalità sociali del progetto, non è richiesto alcun contributo econimico alle famiglie.

bambini giocano a golf 2

Tutti i corsi termineranno il 16 novembre con una grande festa inclusiva al Buena Vista Social Golf nella quale i piccoli corsisti si sfideranno in divertenti mini gare con i coetanei del Club dei giovani. Al termine la premiazione, la merenda e l’arrivederci alla prossima primavera. 

Il progetto: un po' di storia

Golf4autism nasce nel 2017 come progetto pilota dalla collaborazione tra la scuola Golfprogram di Roma e l’Associazione Una Breccia nel Muro con il patrocinio della Federazione Italiana Golf nell’ambito del Progetto Ryder Cup 2022. Nel 2019 l’Associazione Asylum importa Golf4autism a Como diventando referente del progetto per il nord Italia. Costantemente in contatto ed allineati con Roma condividiamo l’esperienza ed i dati scientifici raccolti.

Gli obiettivi

Il Progetto Golf4autism si rivolge a bambini autistici di età compresa fra i 6 e i 12 anni e si propone come un aiuto per la socializzazione e l’integrazione grazie alla naturale propensione all’aggregazione del golf. In un’atmosfera divertente e in totale sicurezza i bambini sono portati a sfidarsi sul green annullando ogni barriera fra di loro ed interagendo con i coetanei a sviluppo tipico.
Il golf è uno sport che si pratica in spazi liberi, dove gli unici rumori sono i suoni della natura. Si tratta di una disciplina che richiede una concentrazione di breve durata intervallata da soste ed è quindi particolarmente indicata e valorizzante per i bambini con spettro autistico. Inoltre, facilita la coordinazione motoria statica e dinamica.

Caratteristiche dei corsi

Per ogni sessione sul campo è prevista la copresenza di maestri formati sull'autismo e di terapisti comportamentali.
I terapisti imparano dai maestri le caratteristiche tecniche del golf ed i maestri accrescono la loro formazione dai terapisti riguardo alle problematiche dei bambini autistici, le tecniche per catturarne l’attenzione, valorizzarne le capacità e fronteggiare le criticità.
Nelle esercitazioni sul campo sono usati kit specifici, non pericolosi, con supporti percettivi per l’utilizzo da parte di bambini autistici; vengono diminuiti gli stimoli sensoriali distraenti disposti sugli attrezzi sportivi. I diversi materiali possono essere adattati sul campo per garantire un tasso maggiore di efficacia per i diversi esercizi da svolgere.
Grazie a un monitoraggio costante è possibile registrare gli avanzamenti dei bambini sul piano sportivo, traendo indicazioni anche dai test previsti all’inizio e al termine del percorso.
Particolare attenzione viene riservata al benessere e alla soddisfazione da parte delle famiglie dei gruppi di bambini che godono di un’ora di svago in un ambiente sereno. L’obiettivo di Golf4autism è aumentare progressivamente il numero di bambini e di circoli coinvolti su tutto il territorio italiano e garantire la continuità nei prossimi anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

  • Quattro ristoranti? Di più, ecco chi sono i master chef lariani

  • Elettra Lamborghini e Afrojack sul lago di Como per il grande giorno: tutto sulle nozze

  • L'Orrido di Nesso, la cascata che fa paura e rumore quando piove

  • Canzo, ecco dove vive ancora lo Spirito del bosco: la camminata che vi porterà in un mondo incantato

  • Mentre Boris Johnson accusa l'Italia, la compagna Carrie Symonds si diverte sul Lago di Como

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento