Salute

Cure inalatorie, dove si fanno e perché: i benefici

Guida completa per una delle patologie più diffuse nel territorio

Cure inalatorie

Tra le patologie più diffuse tra la popolazione italiana di un po' tutte le età ci sono sicuramente quelle che colpiscono le vie respiratorie. Spesso non sono gravi, ma fastidiose, vuoi perché croniche, vuoi perché improvvise e violente. Tra le terapie consigliate spesso dai medici ci sono aerosol e lavaggi nasali, cosa che presuppone l'utilizzo di appositi macchinari che a volte possono rappresentare un costo sostenibile dalle famiglie o che non vale la pena affrontare per un semplice ciclo di inalazioni. Esistono, però, centri professionali ai quali rivolgersi. Per quanto riguarda la provincia di Como a erogare tale servizio è il Centro Inalatorio Subini di via Vittorio Veneto 2 a Villa Guardia.

Dall'aerosol al lavaggio nasale

Al Centro Inalatorio di Villa Guardia è possibile sottoporsi a tutte le principali cure inalatorie. "Il centro - precisa il dottor Filippo Subini - è dotato di apparecchiature professionali altamente performanti per eseguire le più diffuse terapie prescritte dai medici per le vie respiratorie: vapore a getto caldo-umido, aerosol termale o medicale, lavaggi nasali con acque termali e altre diverse tipologie di cure inalatorie.

Le patologie che si possono curare

Le patologie che si possono curare in un centro inalatorio sono le più disparate. "Le più diffuse - spiega il dottor Subini - sono le patologie catarrali, come certi tipi di otiti e sinusiti. Le cure inalatorie sono molto consigliate anche per la prevenzione delle affezzioni delle vie respiratorie".

Perché rivolgersi a un centro inalatorio

Ogni seduta costa dai 5 ai 10 euro. I vantaggi, come ci tiene a precisare Subini, sono molteplici: "Si evitano il costo dell'acquisto dell'apparecchio e dunque anche la sua manutenzione e si evita inoltre di invadere la casa con lo sgradevole odore prodotto da alcune soluzioni solfuree. Ma sicuramente tra i vantaggi c'è la certezza di utilizzare apparecchi professionali e sterilizzati dopo ogni utilizzo. Infine, ogni seduta è fiscalmente detraibile".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cure inalatorie, dove si fanno e perché: i benefici

QuiComo è in caricamento