Una giornata per conoscere la statura dei bambini e capirne lo stato di salute

Crescita e altezza: i medici della pediatria del Sant'Anna di Como a disposizione per misurare i bimbi

Domani, martedì 24 settembre, nel reparto di pediatria dell'Ospedale Sant'Anna di Como i medici saranno a disposizione dalle 10:30 alle 17.00 per misurare l'altezza dei bimbi, all'interno del Day Hospital del reparto, che si trova al secondo piano della struttura. Il progetto, nato dalla collaborazione fra l'ospedale e l’A.Fa.D.O.C, ovvero l'associazione delle famiglie dei soggetti con deficit dell'ormone della crescita e altre patologie rare, si intitola La crescita dei bambini: tuo figlio cresce normale? Scoprilo!

È la dottoressa Maria Zampolli, responsabile del centro di diabetologia ed endocrinologia pediatrica della Asst Lariana, a spiegare perché questo parametro sia così importante in età pediatrica: “La statura è uno dei più significativi elementi che i medici e le famiglie hanno per capire lo stato di salute di un bambino, può essere uno dei campanelli d'allarme che indicano alcune patologie. Un rallentamento della crescita o un confronto negativo con gli altri bambini sono segnali a cui fare attenzione”. Il dottor Angelo Selicorni, primario del reparto di pediatria, aggiunge: “Quella che offriamo è un'occasione in più rispetto alle verifiche effettuate dai pediatri di famiglia, in particolare rivolta a chi magari è poco assiduo nei controlli o per qualche motivo non è riuscito a rispettare le indicazioni ricevute”. L'occasione è gratuita e non è necessaria alcuna prenotazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio in piazza San Rocco a Como: ucciso don Roberto Malgesini

  • A Como la gara a chi mangia più arrosticini: il record da battere è 51

  • Chi era don Roberto Malgesini: un vero prete "di strada", in aiuto dei più deboli

  • I 7 migliori ristoranti dove mangiare etnico a Como

  • Lo ha ucciso con un coltello: chi è l'assassino di Don Roberto Malgesini

  • Studente positivo al covid al liceo Giovio di Como. E adesso cosa succede?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento