rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Salute

Due novità nella sanità a Mariano Comense: aprono Pua e sportello degli Ifec

Giorni e orari di attività dei due nuovi servizi

La Casa di Comunità di Mariano Comense avvia i primi servizi dal 2 agosto con l’apertura, tutti i mercoledì, del Punto unico di accesso (Pua) e dell’ambulatorio degli Infermieri di famiglia e di comunità (Ifec).

I servizi, in questa prima fase, saranno attivati dalle ore 8.30 alle ore 15.30, tutti i mercoledì e si trovano al piano Zero dell’edificio A dove c’è l’area del Poliambulatorio. Da settembre i giorni di apertura passeranno a due e saranno accompagnati anche dall’apertura dello sportello Scelta e revoca e dello sportello protesi/ausili/medicina integrativa. La Casa di Comunità di Mariano Comense vedrà in autunno anche l’avvio dei lavori finanziati dal Pnrr con 2 milioni e 700mila euro, lavori la cui durata è prevista in un anno e mezzo. Il cantiere interesserà in particolare l’edificio D dove saranno realizzati gli ambulatori e gli studi medici per i medici di medicina generale, i pediatri di libera scelta, la continuità assistenziale e gli infermieri di Famiglia e di Comunità; il Pua ; lo sportello SUW/Adi; una sala d’attesa; un locale per gli infermieri; nuovi bagni sia per l’utenza che per il personale e due locali di deposito. La Casa di Comunità di Mariano Comense, come detto, afferisce al Distretto di Cantù-Mariano Comense, diretto dal dottor Carmine Paparesta.

“Proseguiamo come da cronoprogramma con l’implementazione delle reti di prossimità - sottolinea il direttore generale di Asst Lariana, Fabio Banfi - E’ un processo graduale che entro la fine dell’anno registrerà ulteriori significative realizzazioni nell’ambito del Distretto di Cantù-Mariano Comense”. Il Punto Unico di Accesso (Pua) è uno sportello con funzione orientativa sui servizi sanitari e socio-sanitari e le soluzioni rispetto alle problematiche prospettate dal cittadino. Attraverso il Pua, se necessario, il cittadino è messo in contatto con l’ambulatorio degli infermieri di Famiglia e di Comunità. In base alle necessità e al quadro clinico, gli infermieri possono effettuare interventi al domicilio del paziente preso in carico. Da mercoledì 2 agosto entrambi i servizi saranno aperti tutti i mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 15.30. Gli sportelli si trovano al piano Zero dell’edificio A dove c’è l’area del Poliambulatorio, nel presidio Felice Villa a Mariano Comense.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due novità nella sanità a Mariano Comense: aprono Pua e sportello degli Ifec

QuiComo è in caricamento