Guida

Noci: proprietà, benefici e quante assumerne al giorno

Fanno bene? E qual è la dose giornaliera consigliata dai nutrizionisti? Tutto quello che c'è da sapere sulle noci

Da sgranocchiare all'ora dello spuntino, da unire ad insalate, primi e secondi: le noci sono tra la frutta secca più amata e mangiata. Ma fanno bene? Se un tempo si credeva che le noci - come tutta la frutta secca - fossero da evitare per il loro apporto calorico, oggi quasi tutti i nutrizionisti le inseriscono nelle diete perché considerate un vero toccasana. Ma quali sono i benefici delle noci e qual è la dose ideale da assumere quotidianamente? Facciamo chiarezza, punto per punto.

Proprietà e benefici delle noci

Le noci sono ricche di acidi grassi, Omega 3 e Omega 6 e sono preziose per la salute dei vasi sanguigni, inoltre riducono il rischio di infarto e ictus. Varie ricerche hanno dimostrato che l'assunzione di noci è fondamentale per il corretto funzionamento del sistema immunitario; le noci, inoltre, proteggono dall'ipertensione, sono ricche di cosiddetti "grassi buoni", con una buona percentuale di fibre e proteine in grado di ridurre la glicemia.

Le noci, oltre ad essere buone e sfiziose, riducono il senso di sazietà, aiutando a non eccedere con gli introiti calorici, andando quindi contro obesità e diabete di tipo 2. In questa frutta secca, inoltre, è presente in buona quantità l'amminoacido triptofano, precursore di melatonina e serotonina, che favorisce la calma ed il buon sonno.

Quante noci mangiare al giorno

La domanda che in molti si fanno, però, è: "Quante noci assumere al giorno?". Sì, perché una tira l'altra e se non si dosano correttamente, eccedere è molto facile. I nutrizionisti dicono che la porzione giornaliera dovrebbe aggirarsi intorno ai 30 grammi (ossia circa 5-6 noci di media dimensione). In questo modo si apportano all'organismo circa 180 calorie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Noci: proprietà, benefici e quante assumerne al giorno
QuiComo è in caricamento