Lenticchie, il legume che abbassa il colesterolo e regola la pressione

Le lenticchie sono un'arma ideale per perdere peso e mantenersi in forma, un autentico jolly per la nostra salute

Lenticchie

Come è noto i legumi sono uno degli alimenti centrali nella dieta mediterranea. Molto utilizzate per uno dei piatti più celebri del Capodanno, le lenticchie non vanno dimenticate tanto che sarebbe una buona regola averle spesso in tavola per tutti i benefici che possono fornire alla nostra salute durante un a sana aliementazione.

La lenticchia

Lens culinaris Medik è una pianta di cotiledone della famiglia delle Fabaceae (o Leguminose) detta lenticchia, coltivata sin dall'antichità. È una pianta annuale, i cui frutti sono dei legumi che contengono due semi rotondi appiattiti, commestibili, ricchi di proteine e ferro, noti come lenticchie con diverse varietà, particolarmente apprezzati in Europa, anche se la produzione mondiale non è elevata.  La lenticchia è una pianta annuale erbacea, alta da 20 cm a 70 cm. Gli steli sono dritti e ramificati. Le foglie sono alterne e composte (imparipennate con 10-14 foglioline oblunghe) e terminano con un viticcio generalmente semplice o bifido. Sono munite alla base di stipole dentate. I fiori, a corolla papilionacea tipica della sottofamiglia delle Faboideae, sono di color bianco o blu pallido e riuniti in grappoli da due a quattro. Il calice è regolare, a cinque denti sottili e relativamente lunghi. La fioritura avviene tra maggio e luglio. I frutti sono dei baccelli appiattiti, corti, contenenti due semi dalla caratteristica forma a lente leggermente bombata. Il colore dei semi varia secondo le varietà da pallido (verde chiaro, biondo, rosa) a più scuro (verde scuro, bruno, violaceo).

Le proprietà

Le lenticchie sono molto ricche di nutrienti che aiutano a prevenire e risolvere alcune condizioni di salute. Questo legume, molto semplice da cucinare, è ricco di: carboidrati a lento assorbimento, proteine di qualità, grassi sani. Le lenticchie sono anche una fonte preziosa di vitamine tra cui quelle del gruppo B e di acido folico. Nelle lenticchie, inoltre, abbondano i minerali: ferro, fosforo, magnesio, zinco, potassio e selenio.

Benefici

Grazie quindi alla loro concentrazione di un alto contenuto di proteine e fibre , le lenticchie possono aiutare la salute del cuore. Ma sono anche ideali per favorire la perdita di peso all'interno di una dieta specifica. In più le lenticchie possono contribuire ad abbassare la glicemia. Questo legume per il suo alto contenuto di fibre contrasta i problemi digestivi e la stitichezza. Infatti le lenticchie si consigliano per ripristinare la regolarità del transito intestinale soprattutto in caso di stipsi.

Alleato del cuore

Le lenticchie si consigliano in diverse diete anche per proteggere il cuore, visto che mettono sul "piatto" una ricca quota di acidi grassi polinsaturi e di fibra. Tali sostanze possono essere quindi un ottimo strumento naturale per abbassare il colesterolo nel sangue riducendo il rischio di malattie cardiache. Inoltre si tratta di un legume ideale in caso di diabete. Nelle lenticchie si trovano carboidrati completi, che vengono assorbiti lentamente dall’organismo. La quota di fibra è in grado di regolare i livelli di zuccheri nel sangue.

Il legume è poi una fonte di ferro, quindi rappresenta un alimento raccomandato in caso di anemia ma anche per i vegetariani che possono mangiare lenticche al posto della carne. Buona regola sarebbe quella di abbinare il consumo delle lenticchie con cibi ricchi di vitamina C per facilitare l’assorbimento del ferro.

Infine a domostrazione che ci troviamo al cospetto di un "cibo jolly" per la nostra salute, non dimentichiamo il suo potere antiossidante, grazie al contenuto di vitamine A e di vitamina. In altre parole può essere un alleato prezioso al fine di ritardare la comparsa di malattie degenerative.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da sabato 17 ottobre arriva il Treno del Foliage

  • Torna l'autocertificazione in Lombardia: con il coprifuoco servirà per circolare dalle 23 alle 5

  • Como, non vuole indossare la mascherina e si ribella ai poliziotti: arrestato in centro storico

  • Autunno, tempo di castagne: ecco dove raccoglierle nei dintorni di Como

  • 3 cose che (forse) non sapete sul Faro di Brunate

  • Sul lago di Como come in America: apre il campo delle zucche

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento