rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Alimentazione

Dieta: quella del digiuno intermittente aumenta il rischio di infarto?

La ricerca sul popolare regime alimentare presentata negli States

Le conseguenze dell'ormai diffusissimo regime alimentare del digiuno intermittente - quello che organizza i pasti in un numero preciso di ore al giorno, da alternare a un rigoroso periodo di digiuno - potrebbero essere a dir poco negative. A indicare il risultato sconcertante uno studio presentato nel corso del recente convegno tenuto a Chicago dall’American Heart Association.

La ricerca

Come precisa una nota, la ricerca è stata condotta su oltre 20mila adulti e, in estrema sintesi, rileva che chi limitava l'assunzione di cibo a meno di otto ore al giorno aveva maggiori probabilità di morire di malattie cardiovascolari.

Se gli esperti sono concordi nel ritenere che nel breve periodo il regime del digiuno intermittente consente di dimagrire e migliora nel complesso le condizioni di salute, la ricerca riguarda gli effetti a lungo termine e indica, tra l'altro, in particolare, che del campione esaminato:

  • chi distribuiva i pasti in meno di otto ore al giorno aveva un rischio di morte per malattie cardiovascolari superiore al 91%;
  • chi aveva già una diagnosi di malattia cardiovascolare e distribuiva i pasti in un periodo inferiore a dieci ore al giorno aveva un rischio di morire per problemi cardiaci o ictus più elevato del 66%;
  • distribuire i pasti su un periodo superiore alle 16 ore giornaliere risultava associato a un minor rischio di mortalità per cancro tra le persone già malate.

Gli esperti hanno comunque messo in guardia sui limiti della ricerca, tra cui il fatto che le finestre di alimentazione sono state indicate dal campione di riferimento; non risultavano rilevati gli altri fattori di rischio; non era precisata la qualità degli alimenti assunti nella finestra temporale dei pasti, evidenziando anche che i risultati evidenziano un'associazione non un nesso di causalità tra regime del digiuno intermittente e morte per malattie cardiovascolari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dieta: quella del digiuno intermittente aumenta il rischio di infarto?

QuiComo è in caricamento