Attualità Via Ravona

Sorrisi in corsia al Sant'Anna: i volontari che fanno compagnia agli anziani

Presenti due volte alla settimana, ma si cercano nuove persone.

I volontari di "Un sorriso in più" al Sant'Anna

Un aiuto in più per gli anziani ricoverati nel reparto di Geriatria dell'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia. E' quella dei volontari di "Un sorriso in più", associazione di Guanzate che ha attivato nel presidio di via Ravona il progetto "Sorrisi in corsia".

L'associazione

"Un sorriso in più" è un'associazione di Guanzate fondata nel 2004 dalla famiglia Canclini. Da dieci anni si occupa di anziani soli in case di riposo e al domicilio e di giovani in famiglie disagiate e ora porta la sua opera nella Geriatria del Sant'Anna. 

Il progetto

In corsia per due volte alla settimana dal luglio scorso sono presenti dieci volontari adeguatamente formati e riconoscibili dalla maglietta azzurra con il logo dell'associazione. La loro opera consiste principalmente nel fare compagnia agli anziani, soli per le lunghe ore che li separano dalla visita dei familiari, come spiega la responsabile Laura Bricola in questa video intervista. L'iniziativa è cofinanziata da Fondazione Comasca e in futuro sarà ampliata. 
La onlus è alla ricerca di nuovi volontari che possano dedicare un po' del loro tempo ai pazienti anziani. "Dal prossimo anno - spiega Bricola- avvieremo un corso di formazione per chi deciderà di intraprendere questa bellissima e arricchente esperienza".

Anche lo staff medica e infermieristico del reparto, che ricovera ogni anno una media di 1700 persone, ha accolto i volontari con entusiasmo: "Spesso per gli anziani - afferma Domenico Pellegrino, primario di Geriatria - la fragilità è più sul versante sociale e familiare, perchè spesso non ha nessuno. Noi facciamo clinica e terapia e anche qualche carezza, ma non tutte quelle che ci vorrebbero. Ecco allora che arriva l'associazione e riempie quella parte che noi dobbiamo purtroppo spesso trascurare per mancanza di tempo". "Spesso non si capisce che le azioni di volontariato per gli anziani sono fondamentali - gli fa eco la caposala Daniela Ciceri- sono poche le associazioni che si occupano di questa categoria e invece è molto importante"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorrisi in corsia al Sant'Anna: i volontari che fanno compagnia agli anziani

QuiComo è in caricamento