rotate-mobile
Attualità Colonno

Variante della Tremezzina, si lavora senza sosta su più fronti

Avanzano da ambo i lati le realizzazioni degli imbocchi della galleria di svincolo di Colonno

Entrano nel nuovo anno senza sosta le lavorazioni di Anas per la costruzione della variante alla Tremezzina. In quest'ultima settimana è stato completato il piano di imposta della fondazione del muro lato lago e prosegue la realizzazione dei micropali di fondazione dello stesso. Proseguono inoltre le attività di disboscamento, sfalcio della vegetazione spontanea e pulizia del versante a monte del tratto della S.S.340 ricompresa nelle aree di cantiere, unitamente alle attività di disgaggio finalizzate alla messa in sicurezza del versante.  

È stata avviata la posa delle reti corticali e relative chiodature, sul versante a monte della S.S.340 e prosegue la realizzazione della pista di approccio in corrispondenza dei futuri imbocchi Sud (lato Como) della galleria Principale e della galleria di Servizio. Avanzano, su entrambi i fronti (Sud e Nord), le realizzazioni degli imbocchi della galleria di Svincolo di Colonno (salto di montone). 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Variante della Tremezzina, si lavora senza sosta su più fronti

QuiComo è in caricamento