Lunedì, 14 Giugno 2021
Attualità Via Dante Alighieri

Il Valduce si trasforma: terminati i lavori nelle sale operatorie del secondo piano

Il primo intervento chirurgico nelle nuove sale si è svolto (senza alcun intoppo e con grande soddisfazione degli operatori e del personale di sala) lunedì 10 Maggio

Una foto delle nuove sale operatorie al Valduce

Un anno davvero impegnativo per il Valduce che oltre ad affrontare la pandemia ha anche terminato i lavori nelle due sale operatorie del 2° piano insieme a una sala risveglio, uno studio medici, un box office Capo Sala, un locale relax, due spogliatoi, un locale deposito materiale e un locale tecnico. In pratica è stata terminata la ristrutturazione integrale di tutto il Blocco Operatorio del 2° piano.

I lavori sono iniziati ad agosto 2020 e si sono conclusi ad inizio maggio di quest'anno.

Durante i mesi di cantiere le attività operatorie sono state concentrate nelle due sale del 3° piano (avendo dovuto, per comprensibili esigenze legate al Covid, "annettere" la sala del 1° piano alla Terapia Intensiva).

Sono stati realizzati ex novo tutto il layout architettonico, gli impianti (trattamento aria, elettrici e speciali) e tutta la dotazione tecnica specifica (es. pensili, colonne, monitor, tavoli operatori ecc.).

L'investimento è stato di circa 1,5 milioni di euro, interamente coperto dalla Congregazione.

Il primo intervento chirurgico nelle nuove sale operatorie si è svolto (senza alcun intoppo e con grande soddisfazione degli operatori e del personale di sala) lunedì 10 Maggio. 

A regime le due sale ristrutturate opereranno entrambe 12 ore al giorno su due turni.

»Che sia un segnale di ripresa e resilienza per il Valduce come Ospedale, scrivono dalla segreteria Generale, come per tutti»

4 - work in progress-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Valduce si trasforma: terminati i lavori nelle sale operatorie del secondo piano

QuiComo è in caricamento