rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Attualità

Ucraina, anche la Croce Rossa si mobilita per la raccolta fondi

Ecco come aiutare la popolazione civile colpita dal conflitto

La Croce Rossa Italiana, in queste ore, sta intervenendo su disposizione del Dipartimento della Protezione Civile italiano e della Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa a supporto della Croce Rossa Ucraina, delle consorelle nei paesi confinanti e del sistema europeo di protezione civile.

Al Comitato CRI di Como sono giunte numerosissime richieste telefoniche per la donazione di beni materiali di prima necessità. In questo momento non è stata attivata alcuna raccolta diretta di materiali o farmaci. I bisogni sono molteplici e aumenteranno sempre di più con il passare dei giorni. Per questo motivo la Croce Rossa Italiana ha lanciato una raccolta fondi per finanziare le attività a supporto della popolazione civile colpita dal conflitto e la gestione degli sfollati presenti in Ucraina e quelli che stanno cercando riparo nei paesi vicini.

Questi fondi serviranno per rispondere sia ai bisogni umanitari nel Paese (cibo, beni di prima necessità, primo soccorso) sia ai bisogni dei profughi che, già in gran numero, stanno entrando nei paesi confinanti.  La CRI sarà tra i partner del Movimento di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa che affiancheranno la consorella, Croce Rossa Ucraina e le altre consorelle dei paesi vicini, nella diretta gestione degli aiuti.

Pertanto, allo stato attuale, gli unici canali attivi per aiutare concretamente per l'emergenza in corso sono i seguenti:
Donazione tramite IBAN:
Beneficiario: Associazione della Croce Rossa Italiana ODV
Banca: Unicredit SPA, Agenzia Via Lata 4 – 00186 Roma
IBAN: IT93H0200803284000105889169
BIC SWIFT: UNCRITM1RNP

Causale:EMERGENZA UCRAINA.
Donazione tramite SMS/WEB:
La CRI ha lanciato grazie al contributo Rai una raccolta di Croce Rossa ( https://dona.cri.it/emergenzaucraina/ ) per dare una risposta immediata ai bisogni delle persone colpite in fuga dalle proprie case con UNHCR e UNICEF che prevede l’uso dell’SMS da rete fissa o mobile al numero 45525.

Vi chiediamo di voler contribuire all'operato del movimento della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa pubblicizzando per tramite delle vostre testate giornalistiche le raccolte fondi sopra riportate.

Al seguente link trovate i video e costanti aggiornamenti sulle azioni poste in essere dalla Croce Rossa Italiana: https://cri.it/emergenzaucraina/ Sarà cura del Comitato CRI di Como tenerVi aggiornati su eventuali iniziative differenti da quelle sopra riportate attivate dai canali istituzionali della Croce Rossa Italiana."

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucraina, anche la Croce Rossa si mobilita per la raccolta fondi

QuiComo è in caricamento