rotate-mobile
Attualità

Mangiano pizza dai cartoni seduti per terra in centro: sono questi i nuovi turisti del lago di Como?

La foto di un lettore solleva questioni sulla qualità del turismo sul Lario

La foto segnalazione di un lettore di QuiComo ha catturato una scena che appare esemplificativa e per certi versi emblematica del cambiamento in atto nel turismo sul lago di Como. La foto scattata all'ora di pranzo lunedì 10 giugno 2024 ritrae due turisti seduti per terra in via Lambertenghi, nel centro storico di Como. I due stranieri sono intenti a consumare una pizza direttamente dai cartoni.

Turismo di massa e decoro: una difficile convivenza

La segnalazione del lettore non è solo una critica alla scena in sé, ma punta il dito verso un fenomeno più ampio: l'evoluzione (o involuzione?) del turismo nel territorio lariano. Un tempo rinomato per il suo turismo d'élite, il lago di Como sta assistendo a una crescita costante del turismo di massa. Le immagini di turisti che mangiano per strada o si comportano in modo poco decoroso (per esempio passeggiando nei centri cittadini a petto nudo o in costume da bagno) stanno diventando sempre più comuni, riflettendo un cambiamento significativo nel profilo dei visitatori.

Il declino del turismo d'élite

Como e il suo lago sono stati a lungo considerati una destinazione di prestigio, frequentata da personaggi illustri e viaggiatori in cerca di lusso e raffinatezza. Tuttavia, la scena immortalata dal lettore mostra una realtà diversa. I turisti che scelgono di mangiare seduti per terra, senza curarsi di dove sono (e forse ignari di quanti cani urinano sui muri della città murata), appaiono come un segno del declino del turismo di alto livello che ha caratterizzato questo territorio fino a pochi anni fa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mangiano pizza dai cartoni seduti per terra in centro: sono questi i nuovi turisti del lago di Como?

QuiComo è in caricamento