rotate-mobile
In città

Turismo: addio all'infopoint di via Abertolli a Como

Disdetto il contratto d'affitto, per ora rimane attivo solo quello del Broletto

Era stata una delle battaglie, discutibili, dell'amministrazione Landriscina. Tanto che già l'allora assessore Cioffi, era stato accantonato in favore del Broletto. Ora, Provincia, Camera di Commercio e Comune di Como, hanno deciso di disdire il contratto di affitto, in scadenza ad aprile 2024, dell’Infopoint di via Albertolli, pur concordando sulla necessità di mantenere un presidio in città per promuovere il turismo.

"Dopo attenta considerazione e discussione, abbiamo concordato all'unanimità di risolvere il contratto di locazione in questione - spiegano i rappresentanti dei tre Enti - Tuttavia, è fondamentale sottolineare che questa decisione non intende in alcun modo indebolire il nostro impegno nella promozione del turismo a Como. Al contrario, riflette la nostra ferma volontà di adottare un approccio più strategico ed efficace per raggiungere questo obiettivo. L'Infopoint è un punto di riferimento essenziale per i visitatori e i turisti che scelgono di scoprire la bellezza di Como e provincia. Riconosciamo il valore di questo servizio e l'importanza di mantenere un presidio per fornire informazioni e assistenza ai visitatori. Pertanto, ci stiamo già impegnando nella ricerca di soluzioni alternative per garantire un presidio adeguato nel nostro territorio."

Alla scadenza del contratto di affitto, un ufficio di accoglienza e informazione turistica troverà ospitalità - fino all'individuazione di una nuova sede - nei locali del Broletto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turismo: addio all'infopoint di via Abertolli a Como

QuiComo è in caricamento