Martedì, 26 Ottobre 2021
Attualità Via Torno

Più di mezz'ora da Blevio a Como, la segnalazione: "Colpa del cantiere in via Cavallotti"

Tra rotatorie, semafori e strettoie ogni mattino in coda in via Torno e sul lungolago

Ogni mattina arrivare a Como diventa un inferno per chi proviene dai paesi della sponda orientale del lago. Fin dall'ultima galleria di Blevio si forma una lunga e lenta coda la cui causa principale, stando ai cittadini che hanno segnalato il problema alla redazione di QuiComo, sarebbero i lavori in corso in via Cvallotti, in centro città. Il restringimento del viale in corripondenza del traffico causerebbe pesanti rallentamenti e difficoltà di svolta per auto e bus. I disagi si ripercuotono così anche sul lungolago. "Da Blevio ogni matina servono 30 o 40 minuti per arrivare a Como", racconta un lettore esasperato. "Al cantiere di via Cavallotti - spiega inoltre il lettore - si aggiungono i problemi causati da strettoie, semafori e rotatorie, e così i rallentamenti sono davvero pesantissimi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più di mezz'ora da Blevio a Como, la segnalazione: "Colpa del cantiere in via Cavallotti"

QuiComo è in caricamento