Migranti e senzatetto in città, provocazione di Como Accoglie: "Totoportico" per segnalare posti dove dormire

Sarcastico post su facebook dell'associazione in vista della chiusura dei dormitori invernali: “Al vincitore l’Accoglino d’oro”

Senzatetto dormono sotto il porticato dell'ex Chiesa di San Francesco a Como

Nuova provocazione dell'associazione Como Accoglie (in prima sul tema dell'assistenza e dell'accoglienza) sulla necessità di dormitori in città per i senzatetto e i migranti che non hanno un posto dove ripararsi durante la notte: con la chiusura delle strutture dell' "Emergenza freddo" senza alternative per chi vive in strada, infatti, la questione tornerà a riproporsi in tutta la sua drammaticità. Nonostante la fine, almeno meteorologica, della stagione invernale.

Ecco allora che Como Accoglie rilancia con toni sarcastici la necessità di strutture da un lato e la mancanza di risposte dalle istituzioni dall'altro. Un "Totoportico" per segnalare ripari in cui i senzatetto possano trascorrere la notte, con un tetto e uno spazio da adibire a servizi igienici.


E per chi vince, l'ironico premio: "l'Accoglino d'oro e il riconoscimento dello statuto di buona cittadinanza".

Di seguito il comunicato stampa, pubblicato anche sulla pagina facebook dell'associazione, che riportiamo integralmente.

Come tutti gli anni così come ricordavamo a Settembre, all'autunno segue sempre l’inverno e dopo questo, l'esperienza insegna, arriva la primavera e con essa, indipendentemente dalle temperature che non necessariamente si adeguano al calendario, "emergenza freddo" chiuderà i battenti.

Non ci risulta che ci sia una presa in carico della situazione del centinaio di persone che si ritroverà per strada; inoltre, per effetto del nuovo decreto, è previdibile che il numero dei senzatetto aumenti notevolmente.

Visto l'evidente fallimento delle nostre sollecitazioni e l'assenza di risposte da parte delle istituzioni , noi ci portiamo avanti:

dopo Grand hotel ValMulini 2017

dopo il B&B San Francesco (che continua rigirarsi nella tomba) 2018,

visto che Harry Potter ancora non ci ha donato la bacchetta smaterializzante e le ricerche in merito al teletrasporto sono ferme dall'epoca di Star Trek,

Indiciamo il TOTOPORTICO 2019

Vi chiediamo dunque di segnalare: portici, aree dismesse e luoghi coperti in cui le persone senza dimora possano passare la notte.
Le carattersitiche richieste sono: un tetto o simili che ripari dalle intemperie, possibilmente - ma sappiamo di chiedere tanto - un piccolo spazio con servizi igienici in cui poter espletare i bisogni fisiologici (per evitare le conseguenze olfattive con successive polemiche,ma soprattutto per dare loro la possibilità di un minimo di privacy durante questi momenti che è bene rimangano intimi)

Al vincitore l'Accoglino d'oro e il riconoscimento dello statuto di buona cittadinanza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesso in barca sul Lago di Como: il video diventa virale

  • La bellissima figlia di Monica Bellucci, a Bellagio per uno spot, incanta il lago di Como

  • Matteo, giovane e coraggioso imprenditore: sceglie Como per il nuovo negozio che personalizza scarpe

  • A 84 anni Giovanni va in pensione: senza di lui il bar della dogana chiude per sempre

  • Si tuffa ma non riemerge: ragazzo annegato a Faggeto Lario

  • Bisogna davvero aspettare 3 ore dopo aver mangiato per poter fare il bagno nel lago?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
QuiComo è in caricamento