rotate-mobile
Attualità Torno

Il Sereno Lago di Como riapre con una suite unica al mondo

Tutte le novità

Santuario senza tempo sul Lago di Como, ideato dalla rinomata designer Patricia Urquiola, Il Sereno è celebrato come una delle più pioneristiche aperture alberghiere del XXI secolo.

È la prima struttura di genere contemporaneo sul Lago e ancora una volta Il Sereno è stato riconosciuto come l'hotel numero 1 in Italia dalla Condé Nast Readers' Choice 2022 e selezionato come uno dei “10 migliori hotel di design degli ultimi due decenni” da ELLE Decoration.
L’esclusivo Ristorante Il Sereno Al Lago, una stella Michelin, rende omaggio agli ingredienti italiani utilizzando i migliori prodotti, tra cui un’ampia scelta di verdure, di provenienza locale.

Progettato da Patricia Urquiola e parte del Gruppo Sereno Hotels di proprietà di Luis Contreras, l’Hotel si ispira alla cultura, allo stile di vita e alla storia del Lago di Como, garantendo ai suoi ospiti soggiorni all’insegna del benessere, della privacy e del relax.

Il Sereno si estende elegantemente per 450 metri lungo la riva orientale del Lago di Como, a Torno, circondato da bellezze naturali, giardini lussureggianti e piccole città caratteristiche. È realizzato in gran parte con materiali naturali come legno, pietra,
lana e altri tessuti, che creano un'estetica senza tempo piena di autenticità e personalità. E lo charme che avvolge l’intero edificio è stato perfettamente declinato in ogni suite e spazio interno dalla sensibilità progettuale di Patricia Urquiola.

Le novità del 2023

Tra le novità della stagione 2023 sarà il “wild swimming”, una serie di opportunità e attività riservate da Il Sereno ai propri ospiti, tra cui il “Sereno Wild-Swimming Tour”, per scoprire i migliori punti di nuoto della zona e lezioni di nuoto con un istruttore d’acqua aperta.

Tra le tante attività per ritrovare la connessione con la natura: trekking, mountain bike e yoga.

Anche la collaborazione con il leggendario Bürgenstock Resort in Svizzera è una novità di quest'anno, all’insegna del benessere e della buona cucina e la nuova “Dom Pérignon Experience” sulle rive del Lago di Como.

Tutti gli ospiti potranno inoltre ammirare la straordinaria arte dei Giardini Verticali di Patrick Blanc e godere dei nuovi trattamenti mindfulness alla SPA dell’Hotel, grazie alla collaborazione con Valmont Svizzera.

L'unica suite con accesso diretto all'acqua del Lago di Como 


La grande Darsena Lago Suite, costruita sul sito di un’antica Darsena è l’unica, di tutto il Lago di Como, con accesso privato e diretto all’acqua. L’ampia terrazza, il giardino e le vetrate che portano alla suite si trovano infatti proprio lungo la linea di galleggiamento e riflettono le cromie lacustri che spaziano dal blu acceso, fino al verde e tortora. Un insieme armonico che si sposa con i materiali e gli arredi interni sapientemente selezionati da Patricia Urquiola per creare un continuum con la bellezza naturale di Como e valorizzare così la filosofia di lusso contemporaneo in un ambiente intimo che caratterizza le proprietà del Gruppo Sereno Hotels.
La Darsena Lago Suite è la più spaziosa dell’Hotel: quasi 200 metri quadri con due bagni, una sala da pranzo, angolo bar, sala multimediale e un’ampia cabina armadio.

Dal lago-2

Cene stellate 

Suggestivo e romantico per la posizione a sfioro d’acqua, il Ristorante Il Sereno Al Lago, una stella Michelin, è considerato uno dei migliori in Italia. L’Executive Chef napoletano Raffaele Lenzi produce menù innovativi e premiati che esaltano gli ingredienti locali e stagionali italiani, portando nella zona una vera eccellenza gastronomica.

La cucina creativa dello Chef, appassionato di cucina vegetale e sostenibilità, si caratterizza per l’impegno a ridurre gli sprechi.

Il Ristorante Il Sereno Al Lago offre ai suoi clienti il meglio dei prodotti italiani: l’ottimo e fresco pesce locale, le erbe aromatiche coltivate nel giardino dell’Hotel e il famoso olio d’oliva realizzato personalmente dallo Chef Lenzi. Così i formaggi e salumi
provenienti dalle vicine valli della Valtellina e del Po. Oltre alle proposte culinarie, Il Sereno vanta una carta dei vini d’eccellenza, grazie al lavoro del talentuoso sommelier che collabora con i produttori locali e seleziona le migliori etichette per creare il perfetto abbinamento su ogni tavola.

Dal punto di vista della progettazione, sempre a firma Urquiola, anche il Ristorante riflette ed esprime la perfetta armonia con il Lago, grazie all’utilizzo di materiali come il Terrazzo Veneziano, la Pietra di Travertino e quella di Moltrasio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Sereno Lago di Como riapre con una suite unica al mondo

QuiComo è in caricamento