Attualità

La strana scomparsa di Morgana: mille franchi per chi la trova. Si cerca anche nel Comasco

Il cane potrebbe essere stato rapito

Non si arrende la famiglia di Morgana scomparsa misteriosamente lo scorso 4 maggio. Gli appelli per lei sono ovunque: la cagnolina è sparita da Ascona in Svizzera (Canton Ticino) ma i proprietari la cercano anche nel Comasco. Come riportato da Tio.ch si hanno forti sospetti che il cane possa essere stato rapito e un'indagine è in corso. 

Elena Walder, la madre della padrona, ha detto che ci sono forti sospetti in merito a una persona, una donna che si sarebbe "ossessivamente innamorata del nostro animale dopo averlo accudito in passato come dog sitter. Questa stessa donna era stata vista il 5 maggio su un bus accanto a un ragazzo. E quel ragazzo aveva con sé Morgana. Ci sono le prove video. Eppure finora non c'è stato mezzo di capire dove sia finita la nostra cagnolina"

Due giorni fa l'appello per Morgana è stato pubblicato anche nel gruppo Sei di Como se... "La mia cagnolina potrebbe trovarsi anche nel comasco. Prefisso per la Svizzera 0041 e togliere il primo 0". Questa famiglia è davvero disperata e il tempo passa. Per chi ritrovasse Morgana o fornisse informazioni utili al suo ritrovamento ci sono mille franchi. 

"Chi avesse informazioni utili per ritrovare Morgana può contattare lo 076. 585 11 46 o lo 079. 791 91 71 Anche anonimamente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La strana scomparsa di Morgana: mille franchi per chi la trova. Si cerca anche nel Comasco
QuiComo è in caricamento