rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità

Sciopero generale del 16 dicembre: le fasce garantite

Oggi 16 dicembre a scioperare le Ferrovie dello Stato

Fino al 21 dicembre la Lombardia e l'Italia saranno investite da una serie di scioperi. Il 16 dicembre la giornata piu' a rischio per i trasporti; ci sarà infatti lo sciopero generale proclamato da Cgil e Uil: sono a rischio i mezzi Atm (metro, bus e tram) e i treni (Trenitalia). Su sito dedicato del ministero dei Trasporti si parla chiaramente di "sciopero generale". Coinvolti il comparto aereo, quello ferroviario, il trasporto pubblico locale, i taxi, gli ncc, trasporto merci e personale marittimo e quello di autostrade. Cgil e Uil hanno riunito i propri singoli organismi statutari per una valutazione sulla manovra economica varata dal Governo mentre la Cisl sarebbe contraria allo sciopero generale in un momento cosi' delicato per il paese. Vi terremo man mano informati, intanto ecco la "lista" degli scioperi di dicembre che interessano anche Como e la Lombardia 

Gli scioperi di dicembre 2021

  • 15 dicembre: è il giorno dello sciopero del personale tecnico Rai (esclusi i giornalisti); possibile impatto su moltiu palinsesti.
  • 16 dicembre: è la mobilitazione più massiccia degli ultimi tempi. Sciopero generale nazionale Cgil e Uil in tutti i settori, a esclusione dei lavoratori della Sanità, della Scuola e dei metalmeccanici del Veneto (visto lo sciopero del 10 dicembre) e sciopero del trasporto pubblico per i lavoratori delle Ferrovie dello Stato fino alle 21. Per i treni garantiti i servizi essenziali nella fascia 6-9 e 18-21 e i treni a lunga percorrenza. Autobus, tram, metropolitane a rischio in tutta Italia: l'intera prestazione giornaliera si articola nel rispetto delle fasce di garanzia, consolidate e note a livello locale e regionale, in ciascuna azienda del settore. Inoltre a Napoli scioperano i lavoratori dei trasporti per lo sciopero indetto da Osr e Usb. 
  • 17 dicembre: è il giorno dello sciopero nazionale dei lavoratori portuali indetto da Cgil, Cisl e Uil, e sciopero nazionale convocato da Ost e Cub per il personale Mle-Bcbue degli aeroporti di Milano Malpensa e Linate;
  • 21 dicembre: scioperano i lavoratori di Poste Italiane indetto da Cgil, Cisl e Uil.
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sciopero generale del 16 dicembre: le fasce garantite

QuiComo è in caricamento