Attualità

Notte di San Lorenzo 2018: dove vedere le stelle cadenti in provincia di Como

Una guida agli eventi e ai punti migliori in cui ammirare le meteore

Stelle cadenti (repertorio foto Milano Today)

Torna puntuale anche quest'anno la notte di San Lorenzo, il magico appuntamento del 10 agosto con le stelle cadenti, atteso da tutti coloro che hanno almeno un desiderio da esprimere.
Intorno alla metà di agosto infatti la Terra attraversa le Perseidi, il più noto sciame meteorico, che raggiunge l'apice di visibilità tra l'11 e il 12 di agosto.

La storia

La tradizione lega il fenomeno al martirio di San Lorenzo, che secondo arse sulla graticola nel 258 e la cui ricorrenza si celebra proprio il 10; tuttavia, esso è attivo per molti giorni intorno al vero picco di visibilità, che cade al giorno d’oggi tra il 12 e 13 agosto. Al massimo si possono osservare mediamente fino a 100 meteore per ora, a patto di osservare nella seconda parte della notte, da un luogo buio. L’osservazione ad occhio nudo è senza dubbio ideale per cogliere il guizzo improvviso di tali scie luminose, grazie alla visione panoramica naturale. Lo sciame delle Perseidi è originato dalla cometa Swift-Tuttle, scoperta nel 1862 e il cui ultimo passaggio risale al 1992. Fu l’astronomo Giovanni Virginio Schiaparelli a stabilire, nel XIX secolo, una connessione tra le meteore e la cometa indicata, meccanismo questo di interesse generale per gli sciami. 

Come osservare le stelle cadenti

Per scorgere le meteore va bene qualsiasi luogo, preferibilmente rialzato, in una zona con poca illuminazione. Il cielo buio, infatti, è fondamentale per un’osservazione ideale. Non servono strumentazioni particolari.
Quest'anno la Luna sarà nuova l'11 agosto, quindi nella condizione ottimale per non intralciare la visibilità delle stelle cadenti.


Ecco qualche iniziativa organizzata in provincia di Como per osservare il fenomeno astronomico anche con la guida degli esperti.

Osservatorio di Sormano

Dopo il boom di visite dello scorso 27 luglio con la Colma presa d'assalto per osservare l'Eclissi di luna l'osservatorio astronomico di Sormano riapre per le stelle cadenti. Venerdì 10 agosto 2018 si inizia alle ore 20 e, in attesa che il cielo diventi buio al punto giusto, sarà possibile ingannare l’attesa con una piccola anticipazione di ciò che riserverà la serata: all’interno dell’osservatorio si potranno infatti ammirare al microscopio e anche toccare con mano alcuni campioni di stelle cadenti e osservarne da vicino la loro particolarissima struttura.

Appiano Gentile - Parco di Villa Rosnati

Apertura serale speciale del parco in occasione delle stelle cadenti a partire dalle 18. Gli organizzatori consigliano a tutti i partecipanti di portare l’occorrente per il pic-nic, cuscini e coperte. Alle 21.30 in programma una chiacchierata astronomica col dottor Paolo Avogadro.

Tavernerio - Ponte dei Bottini

Settima edizione della manifestazione "Sotto le stelle" organizzata dal Comune con associazione La città possibile Como e la Pro Loco di Tavernerio. Appuntamento in località Ponte dei Bottini dalle 19 con ristoro e musica dal vivo in attesa di vedere le stelle cadenti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di San Lorenzo 2018: dove vedere le stelle cadenti in provincia di Como

QuiComo è in caricamento