rotate-mobile
Attualità

Quando iniziano i saldi a Como (e perché cominciano più tardi)

A breve partono i saldi estivi in Lombardia

A breve partono i saldi estivi in Lombardia, un po' in ritardo. Meno di un mese all'inizio degli sconti. A breve a Como e nel resto della Regione inizieranno i saldi estivi. La data cerchiata in rosso sul calendario per l'inizio delle svendite è giovedì 6 luglio. 

Quest'anno i saldi cominceranno un po' in ritardo ed è la stessa regione a chiarire il perché. "La delibera di giunta 14 dicembre 2011, n. IX/2667, stabilisce di fissare come date di inizio per i saldi estivi, il primo sabato del mese di luglio" - e quindi, calendario alla mano sabato 1 luglio - ma "nella seduta del 22 marzo 2023 della conferenza delle regioni e delle province autonome è stato approvato, per l’anno 2023, il posticipo della data di inizio dei saldi estivi al 6 luglio 2023". 

Quindi, hanno spiegato dal Pirellone, "al fine di garantire una omogenea applicazione della suddetta data su tutto il territorio nazionale, la giunta regionale, con delibera 230 del 3 maggio 2023 ha stabilito che, solo per l’anno 2023, i saldi estivi avranno inizio eccezionalmente il giorno giovedì 6 luglio".

"La durata massima del periodo dei saldi è di sessanta giorni: pertanto, termineranno il giorno domenica 3 settembre", si legge ancora sul sito della regione. Per i negozi "non sarà più possibile effettuare le vendite promozionali a partire da martedì 6 giugno 2023", mentre "fino al 5 giugno 2023 i negozi potranno comunque dare pubblicità alle vendite promozionali effettuate, con le modalità ritenute più opportune". 

Ed è lo stesso Pirellone a ricordare che "ai fini di informazione e tutela dei consumatori, i commercianti hanno l’obbligo di esporre, accanto al prodotto, il prezzo iniziale e la percentuale dello sconto o del ribasso".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando iniziano i saldi a Como (e perché cominciano più tardi)

QuiComo è in caricamento