Attualità

Como, diminuiscono i reati: ma occhio alle truffe

Dall'anno scorso i reati sono diminuiti del 6 per cento

Su 107 province Como occupa l'87° posto nella classifica dei territori italiani più sicuri, dove al primo posto c'è la peggiore per numero di reati, cioè Milano. La classifica fotografata dallo studio del Sole 24 Ore basato sui dati del ministero dell'Interno traccia un quadro incoraggiante e rassicurante per la provincia lariana soprattutto se si paragona il dato 2018 con quello reso noto nel 2017: infatti Como migliora di nove posizioni visto che i reati sono diminuiti del 6,18 per cento. 

Le denunce di reati alle forze dell'ordine sono stati secondo l'ultima statistica 2.777 ogni centomila abitanti nell'arco di un anno (16.643 denunce totali).
Un dato, però, che deve far riflettere è quello che accomuna un po' tutte le zone d'Italia: se diminuiscono i reati tradizionalmente più numerosi, come i furti, aumentano quelli economico-finanziari come le truffe informatiche. Attenzione anche alle truffe agli anziani. Sembra che in questo settore i malviventi si stiano sempre più specializzando.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, diminuiscono i reati: ma occhio alle truffe

QuiComo è in caricamento