menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Qualità della vita 2020, lo studio del Sole 24 Ore: Como perde quindici posizioni e va al 55° posto

Bene in fatto di "ricchezza e consumi", malissimo per quanto riguarda "cultura e tempo libero"

Nuova indagine sulla qualità della vita elaborata dal Sole 24 Ore. La classifica nazionale 2020 vede Como precipitare al 55° posto perdendo, così, ben 15 posizioni rispetto all'anno precedente. La provincia lariana è così la settima tra quelle Lombarde. Meglio di noi le vicine Lecco e Sondrio (peggio Varese).

Classifica province Lombarde

1. Milano 12
2. Sondrio 23
3. Brescia 39
3. Mantova 47
5. Lecco 49
6. Bergamo 52
7. Como 55
8. Cremona 59
9. Lodi 60
10. Monza 61
11. Varese 66
12. Pavia 69

Classifica nazionale per parametri

In nessuno dei parametri di valutazione presi in considerazione dall'indagine del Sole 24 Ore Como risulta nelle posizioni di testa. Quello dove si piazza meglio è il parametro "ricchezza e consumi" che la vede in 16esima posizione su tutte le 107 province italiane. All'interno di questo parametro rientrano aspetti come il reddito procapite annuo, che è in media di 20.278 euro, o lo spazio abitativo, che mediamente di 69 mq per nucleo famigliare.
Malissimo, invece, per quanto riguarda "cultura e tempo libero": solo 84° posto. Vediamo in quale posizione si piazza rispetto agli altri parametri: Demografia e società 81°; Affari e lavoro 54°; Ambiente e servizi 47°; Giustizia e sicurezza 26°.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Due parrucchieri di Como nella Top Hairstylists 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento