rotate-mobile
Attualità

Tre premi al Liceo Musicale Coreutico Giuditta Pasta Como

I riconoscimenti al Festival internazionale Concorso e Rassegna per cori giovanili Cantagiovani di Salerno 2023

In occasione del Festival internazionale Concorso e Rassegna per cori giovanili Cantagiovani di Salerno 2023, che si è tenuto lo scorso sabato 6 maggio a Salerno, il Liceo Musicale Coreutico Giuditta Pasta di Como ha ottenuto tre premi attribuiti da una giuria internazionale composta da musicisti di fama mondiale, quali il Presidente Gary Graden, il direttore artistico Silvana Noschese e i giurati Fabio Lombardo, Martina Burger, Giuseppe Di Bianco e Paola De Maio che hanno anche diretto il coro dell’Istituto comasco.

In particolare, il Maestro e giurato Gary Graden ha diretto il coro del Liceo Giuditta Pasta nei brani True Colors e What a wonderful world. Il coro misto del Liceo ha ricevuto il primo premio assoluto con votazione 10/10, il coro femminile del Liceo ha ricevuto il secondo premio con votazione 8/10 e il docente del Liceo Prof. Massimo Mazza ha ricevuto il premio speciale “Paola Galdi” come miglior direttore di coro di tutto il concorso.

“É motivo di grande orgoglio per il nostro Istituto – dichiara con soddisfazione Roberta Di Febo, fondatrice e dirigente del Liceo Musicale e Coreutico Giuditta Pasta di Como – l’aver conseguito anche in questo prestigioso concorso il primo premio per il miglior coro misto, che conferma l’elevato livello di preparazione dei nostri studenti anche in ambito internazionale e prosegue la serie positiva di primi premi ottenuti. In questa occasione sono particolarmente felice – conclude Roberta Di Febo – per il riconoscimento attribuito dalla giuria al nostro direttore di coro, Prof. Massimo Mazza, che da anni si dedica con passione e dedizione alla formazione dei nostri studenti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre premi al Liceo Musicale Coreutico Giuditta Pasta Como

QuiComo è in caricamento