rotate-mobile
Mercoledì, 26 Giugno 2024
Attualità Bellagio

Il pontile di Bellagio chiude per lavori inderogabili

Era stato inaugurato a marzo dopo 4 mesi di lavori

Dopo 4 mesi di chiusura per importanti lavori, lo scalo traghetto veicoli di Bellagio, sul lago di Como, era tornato pienamente operativo per l’avvio della  stagione primaverile, con l'inaugurazione lo scorso 22 marzo. Poi la doccia fredda in piena stagione: dovrà richiudere per 10 giorni per lavori inderogabili. Niente auto quindi da e per Bellagio. Navigazione Lago di Como, in occasione dell’incontro tenutosi il 27 maggio scorso con i rappresentanti delle Istituzioni locali e coordinato dal presidente della Provincia Fiorenzo Bongiasca, ha ufficializzato l’imminente chiusura del pontile traghetto veicoli di Bellagio per una decina di giorni per consentire il ripristino delle due colonne di approdo che, in occasione delle ispezioni effettuate, hanno mostrato alcune lesioni alla base.

I lavori al pontile di Bellagio

In considerazione della necessaria chiusura del servizio, l'intervento è stato organizzato anticipando eventuali future attività sulle altre colonne e prevederà quindi la sostituzione di tutte le 6 colonne dei due tripodi, e verrà eseguito da una società specializzata del settore che, salvo imprevisti, impiegherà non più di 10 giorni. Per tale periodo rimarrà quindi sospeso il servizio di trasporto veicoli da e per Bellagio. Pienamente operativo invece il pontile passeggeri di piazza Mazzini.

"La sicurezza dell’esercizio è imprescindibile e priorità assoluta tra gli obiettivi del nostro Ente a beneficio dei nostri viaggiatori, del personale impiegato e dei mezzi in servizio. L'introduzione di un sofisticato sistema di monitoraggio costante di tali infrastrutture ci ha consentito di intervenire con anticipo prevenendo possibili imprevisti e di attivarci per l'individuazione della soluzione più efficace e di minor impatto sul territorio, coinvolgendo le Istituzioni locali per il necessario coordinamento e rendere più efficaci le iniziative adottate", così ha detto Pietro Marrapodi, Gestore Governativo dell’Ente.

Nei prossimi giorni, nell’ambito del tavolo territoriale presso la Provincia, verranno definite le misure di mitigazione per ridurre i disagi dovuti alla chiusura del pontile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pontile di Bellagio chiude per lavori inderogabili

QuiComo è in caricamento