rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità Ossuccio

L'amore del mondo per il Lago di Como: 4.500 firme per salvare la Locanda dell'Isola Comacina

La petizione lanciata un mese fa sta suscitando attenzione anche all'estero

Il Lago di Como appartiene ormai a tutto il mondo. Appartiene a tutti coloro che attraversano il globo per godere di questo meraviglioso angolo del pianeta. Appartiene a tutti coloro che sognano di visitarlo, a coloro che lo hanno visitato e che lo visiteranno con gli occhi assetati di bellezza. Ci sono tesori del Lago di Como che vanno preservati perché sono patrimonio dell'umanità, anche se non sono contemplati dall'Unesco. Ci sono luoghi, tradizioni e monumenti che non possono cadere nell'oblio, perché sarebbe un peccato quasi mortale. Tra questi tesori del Lago di Como c'è la Locanda dell'Isola Comacina della quale è stata decretata la chiusura dopo che la Fondazione Isola Comacina ha deciso di concludere la locazione degli immobili. 

La petizione promossa per chiedere a gran voce la riapertura della locanda ha già superato le 4.500 firme. A firmare l'appello non ci sono solo gli abitanti dela lago, ma anche tantissimi stranieri che hanno manifestato grande solidarietà e dispiacere per la chiusura di uno dei luoghi più caratteristici del lago, tappa fissa per tantissimi visitatori, anche molto famosi, come Robert De Niro, uno dei vip più affezionati alla locanda.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'amore del mondo per il Lago di Como: 4.500 firme per salvare la Locanda dell'Isola Comacina

QuiComo è in caricamento