Attualità Piazza San Rocco

Un dormitorio intitolato a Don Roberto Malgesini: scatta la petizione

Raccolta firme rivolta al Comune di Como su change.org

Una petizione per chiedere la realizzazione di un dormitorio per senza fissa dimora intitolato a Don Roberto Malgesini. E' la richiesta lanciata attraverso una petizione promossa da Beatrice Lo Faro sul sito di raccolte firme change.org. La notizia, apparsa sul sito di Altra Como, ha totalizzato in un giorno quasi 2mila firme.
La petizione è indirizzata all'amministrazione comunale di Como. Ecco il testo.

Per continuare l'opera umanitaria di Don Roberto Malgesini, chiediamo che il Comune di Como costruisca il dormitorio pubblico comunale come da lui richiesto, intitolandolo al suo nome.
Don Roberto Malgesini, "il prete degli ultimi", perché ha dedicato il suo sacerdozio ai poveri ed agli emarginati, e che ha trovato la morte proprio in questo contesto di difficoltà sociale, si adoperava da tempo perché la città di Como attivasse un dormitorio pubblico, sino ad ora negato.
Vorremmo che nel suo nome si potesse realizzare questa indispensabile struttura pubblica, alla quale teneva e per la quale si adoperava. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un dormitorio intitolato a Don Roberto Malgesini: scatta la petizione

QuiComo è in caricamento