rotate-mobile
Attualità

Modella di Onlyfans gira video hard in un hotel del Lago di Como: i proprietari chiedono i danni

Ha usato una stanza vista lago per girare un filmato porno con due uomini in una vasca idromassaggio

Ha girato un video porno senza chiedere il permesso ai proprietari dell'hotel e ora rischia di essere trascinata in una causa legale per la richiesta di risarcimento a causa dei danni di immagini. La vicenda, raccontata da Il Giorno, riguarda Layla, nome d'arte di una modella di Onlyfans, la quale ha affittato una stanza vista lago in un hotel di lusso di Malgrate, dotata di vasca idromassaggio. Qui avrebbe girato con due uomini un filmato che non lascia davvero niente all'immaginazione. Una volta venuti a sapere della pubblicazione di tale video i proprietari del noto albergo, forse ritenendo che la struttura ricettiva fosse ben riconoscibile in tale video, hanno chiesto la rimozione del video dalla nota piattaforma di contenuti online, salvo ripromettendosi di richiedere il risarcimento dei danni d'immagine. Sembra che nonostante la modella di Onlyfans abbia provveduto immediatamente a rimuovere il contenuto hard, il video sia ormai stato scaricato e circoli più o meno liberamente sul web. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modella di Onlyfans gira video hard in un hotel del Lago di Como: i proprietari chiedono i danni

QuiComo è in caricamento