Obama sul lago di Como da Clooney, Laglio blindata: ecco i divieti e le misure di sicurezza

Atteso con tutta la famiglia per il fine settimana

La famiglia Obama (foto da Wikipedia)

Strettissime misure di sicurezza e divieti per l'arrivo della famiglia Obama a Laglio, sul lago di Como, ospiti di George Clooney a Villa Oleandra. 
Insieme alle figlie Sasha e Malia, l'ex presidente USA e la moglie Michelle dovrebbero arrivare a Laglio, secondo indiscrezioni, venerdì 21 giugno 2019 per trascorrere il weekend sul lago, mentre per martedì 18 è atteso il ritorno dei padroni di casa con gemellini al seguito.

Imponente il cordone di sicurezza messo a punto per l'arrivo di Barack Obama e famiglia: attesi probabilmente a Malpensa con un volo privato, dovrebbero arrivare con un corteo di auto blindate direttamente a Villa Oleandra. 

Off limits tutta l'area che circonda gli edifici di proprietà di Clooney, così come il parcheggio antistante la villa. In vigore anche il divieto di transito ai natanti nello specchio di lago davanti alla villa, con pattugliamenti delle forze dell'ordine in tutta la zona. Da capire se sarà chiusa al traffico la Vecchia Regina davati alla Villa, anche se non è escluso il monitoraggio del passaggio dei veicoli in quel tratto di strada.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tre famiglie isolate nel comasco: misura precauzionale

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Coronavirus, ancora in prognosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, scuole chiuse e vietate le visite ai parenti in ospedale

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

  • Coronavirus, morto il paziente ricoverato all'ospedale Sant'Anna

Torna su
QuiComo è in caricamento