rotate-mobile
Attualità

Vi spieghiamo come mai si sono formate le nuvole colorate sul cielo di Como

Si chiamano nuvole iridescenti. Che cosa sono e perché si formano

Ci avete scritto in molti da Como e provincia (in copertina la foto di un lettore da Anzano del Parco) per farci notare che oggi 22 dicembre nel cielo c'erano delle bellissime nuvole colorate con tutti i colori dell'arcobaleno. Non si è trattato di immaginazione ma il cielo si è mostrato davvero così non solo nel Comasco ma anche in Brianza e in gran parte della Lombardia. Il fenomeno ha anche un nome: nuvole iridescenti. 

Nuvola colorata-3

Che cos'è il fenomeno delle nuvole arcobaleno

A spiegarci di cosa si tratta sono stati ancora una volta gli esperti di 3Bmeteo.it. "Nel giorno del solstizio d'inverno, una vera e propria tempesta di Föhn sta investendo il Nord Italia. Nel corso del pomeriggio spettacolari e coloratissime nubi iridescenti hanno fatto la loro comparsa sulle regioni di Nordovest, specie in Piemonte e Lombardia. Di norma si tratta di nubi alte (perlopiù altocumuli e altostrati), costituite in prevalenza da minuscoli cristalli di ghiaccio, che scompongono la luce come dei prismi ottici. La straordinaria varietà di colori e sfumature dipende dai complessi processi di riflessione e rifrazione della luce, secondo angoli specifici, causati dalle piccolissime particelle allo stato solido che compongono la nube. Un fenomeno ottico-atmosferico particolarmente suggestivo, che ricorda per sommi capi quello dell'arcobaleno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vi spieghiamo come mai si sono formate le nuvole colorate sul cielo di Como

QuiComo è in caricamento