Attualità Nesso

Nesso, ponte della Civera: posizionate le boe per tenere a distanza i motoscafi selvaggi

Inevitabile provvedimento del Comune dopo i pericolosi episodi

Erano diventate virale le foto delle barche che si infilavano sotto lo storico ponte della Civera a Nesso, sul lago di Como, per scattare selfie. Inevitabile trovare una soluzione.Il Comune di Nesso ora quindi adottato un provvedimento affinché quella pericolosa situazione non si ripetesse. A darne notizia è stato l’assessore Cristiana Gambotti: "Boe posizionate affinché le imbarcazioni non possano avvicinarsi troppo al ponte della Civera, meta sempre più frequentata e fotografata, per preservare ciò che i nostri antenati hanno costruito, perché quando si supera il senso civico è doveroso porvi dei limiti!". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nesso, ponte della Civera: posizionate le boe per tenere a distanza i motoscafi selvaggi
QuiComo è in caricamento