rotate-mobile
Proiezioni

Natale a Como, arrivano le proiezioni anche sulla Casa del Fascio

Luci anche per Porta Torre e Teatro Sociale

Dopo il bando andato deserto per le illuminazioni natalizie sui palazzi, il Comune di Como ha avviato un altro percorso per ricomporre una parte significativa del Natale a Como e che aveva, fino al 2021, contribuito alle fortune della Città dei Balocchi. La magia delle luci sugli edifici più significativi del capoluogo torna quindi con singole aggiudicazioni. Dopo l’affidamento di un incarico diretto a Enel Sole, per illuminare con luci artistiche piazza Verdi, nello specifico il Teatro Sociale,  Porta Torre, ecco che ora si aggiunge alle proiezioni di Natale anche la Casa del Fascio in piazza del Popolo. Ad aggiudicarsi l’incarico è stato in questo caso Maurizio Camponovo per la somma di 6mila euro complessivi. Per quanto riguarda infine i temi delle proiezioni, ancora topo secret, l'ultima parola spetterà naturalmente al Comune. Il tutto verrà comunque attivato dal 2 dicembre 2023 sino al 7 gennaio 2024, mentre l’orario di illuminazione dovrà essere garantito dalle ore 17 all'1 di notte del giorno successivo. . 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale a Como, arrivano le proiezioni anche sulla Casa del Fascio

QuiComo è in caricamento