rotate-mobile
Attualità

Museo Nazionale dell'Astrattismo e del Razionalismo alla Casa del Fascio, la genesi

Il prezioso lavoro di Maarc per la nostra città

Insieme all'architetto Lorenza Ceruti, consigliere e una delle anime belle di Maarc (le altre, occorre ricordarle, sono le colleghe Ebe Gianotti e Giovanna Saladanna), abbiamo rimesso insieme il lungo e meritevole percorso che ha portato al primo passo ufficiale per la reallizzione del Museo Nazionale del Razionalismo alla Casa del Fascio. Ecco quindi la genesi di un lavoro che permetterà alla città di avere una proposta culturale davvero internazionale.

L'obiettivo dell'Associazione MAARC, (acronimo di  Museo virtuale Astrattismo Architettura Razionalista Como), costituitasi nel 2013 della quale il presidente è Ebe Gianotti, è quello di valorizzare, promuovere e divulgare la conoscenza del patrimonio astrattista e razionalista.

E fin dalla sua nascita, MAARC,  si è impegnata nel promuovere soprattutto la macro-iniziativa del Recupero dell'Isola del Razionalismo, intendendo il recupero di Casa del Fascio (Terragni) e il retrostante edificio ULI (Cattaneo-Lingeri) a scopo museale, appunto dedicato a Razionalismo e Astrattismo.

L'ipotesi era partita nel 2010 dall'Associazione Ripamonti e MAARC negli anni ha sempre, mediante iniziative, convegni, eventi, workshop  tenuto alta l'attenzione su questo importante argomento che può fare la differenza in una città come Como inserendola nel circuito mondiale per quanto riguarda i musei.

Nel luglio 2015, MAARC scrive al Ministro Franceschini (Ministro Cultura), inviando un preciso dossier relativo alle motivazioni e sottolineando gli elementi di forza per la costituzione del Polo Museale nella Casa del fascio+Uli.

E in seguito a telefonata ricevuta dal Ministero della Cultura, Maarc ottiene appuntamento a Roma, presso lo stesso Ministero, con il Direttore Generale dei Musei del Ministero della Cultura. Dall'incontro scaturisce l'intenzione di costituire un tavolo con i rappresentanti di Regione Lombardia, del Comune di Como e della Provincia di Como per verificare la sostenibilità dell'iniziativa.

Nel 2017, verificata la difficoltà a livello locale a costituire il tavolo di confronto, MAARC fa un passo importante promuovendo la Petizione, che ad oggi conta circa 11.870 firme.

La Petizione viene presentata presso la Canottieri Lario a Como,  in presenza anche dell'assessore Regionale alla cultura, Cristina Cappellini, che esprime apprezzamento per l'impegno di Maarc e per l'iniziativa, sostenedola.

Nel Comitato scientifico  della Petizione, Maarc riesce a coinvolgere nomi di prestigio di livello mondiale quali: Carlo Bertelli, Lorenzo Degli Esposti, Peter Eisenman, Alberto Ferlenga, Maria Giuseppina Grasso Cannizzo, Heike Hanada, Jan Kleihues, Giovanni Marzari, Rafael Moneo, David Rifkind, Antonino Saggio, Vittorio Sgarbi, Benedetta Tagliabue, Cino Zucchi.  Come sostenitori vi sono: La Triennale di Milano, Università IUAV di Venezia, Deutscher Werkbund, A.T.R.I.U.M. Forlì Architecture of Totalitarian Regimes in Urban Managements, Rotary Club Como Baradello

Sempre nel 2017 MAARC riesce a sensibilizzare anche la politica comasca, e l'iniziativa diventa importante tema per la campagna elettorale dei candidati sindaci, tanto che viene inserita nei programmi elettorale e l'Associazione inoltre riesce a coinvolgere direttamente Claudio Borghi Aquilini che prende a cuore l'iniziativa.

Nell'arco di questi ultimi 4 anni, e precisamente nel 2019, alla città di Como si presenta una importante occasione da parte dell'Archivio del Moderno di Mendrisio, ma purtroppo la trattativa tra Comune di Como e Archivio del Moderno di Mendrisio non va a buon fine, cade nel nulla e Como perde l'occasione.

Finalmento alla fine del 2021, quasi a fine mandato di questa amministrazione, arriva, in seguito ad emendamento approvato dalla commissione Bilancio del Senato, il Fondo da un milione di Euro per la costituzione del Museo Nazionale dell'Astrattismo storico e del Razionalismo architettonico di Como alla Casa del Fascio,

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Museo Nazionale dell'Astrattismo e del Razionalismo alla Casa del Fascio, la genesi

QuiComo è in caricamento