rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità Via Al Bassone, 11

Molteni (Lega): "Troppe aggressioni, il Bassone uno dei carceri più problematici d'Italia"

In tre mesi 16 episodi di violenza

Da ottobre ad oggi sono circa 16 gli episodi di aggressioni e minacce nei confronti di agenti della polizia penitenziaria. E' anche alla luce di questi dati che il sottosegretario all'Interno, il canturino leghista Nicola Molteni, afferma che “il carcere di Como è uno degli istituti più complessi e problematici d’Italia".
L’ultimo episodio violento, in ordine di tempo, risale ai giorni scorsi. "Agli agenti feriti - dichiara Molteni - esprimo tutta la mia solidarietà e gli auguri per una pronta guarigione. Questa situazione è inaccettabile. Mi sono speso in prima persona, con tutta la squadra della Lega, affinché venissero inseriti nella legge di Bilancio, ora all'esame del Senato, i fondi per potenziare gli organici e le dotazioni anche della Polizia Penitenziaria. Prevedendo anche 10 milioni per la tutela legale e la responsabilità civile verso terzi a garanzia degli agenti. È imminente anche la definizione del contratto del comparto sicurezza difesa e a breve entrerà  in dotazione il taser per polizia di Stato, arma dei carabinieri e guardia di finanza. Mi auguro che anche la polizia penitenziaria possa avvalersi di questo importante strumento di difesa e di sicurezza per gli agenti. La nostra attenzione nei confronti del carcere di Como rimane altissima sia per le condizioni in cui versa il personale che per l’elevata presenza di detenuti, anche stranieri che popolano la struttura”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molteni (Lega): "Troppe aggressioni, il Bassone uno dei carceri più problematici d'Italia"

QuiComo è in caricamento