Matrimonio speciale a Musso, all'oratorio montano di San Bernardo. Gli sposi arrivano in elicottero

Una festa particolare in uno degli scenari più belli del Lario

Sposarsi in un piccolo oratorio montano affacciato sul Lario, con l'azzurro del cielo e il verde dei prati come unico scenario, ma a perdita d'occhio, infinito come l'amore promesso davanti al minuscolo altare. Questo è il sogno realizzato di due giovani sposi che ieri pomeriggio - 7 settembre 2019 - hanno pronunciato il loro sì nella chiesetta di San Bernardo, sui monti sopra Musso, in alto lago, ad oltre 1000 metri di quota.

Luogo particolarmente caro agli abitanti del paese per le tradizioni ad esso legate e per le spettacolari vedute che offre su tutto l'Alto Lario, la chiesetta non era mai stata eletta quale sede per un matrimonio, ma i due sposi, di Musso lui e lei della zona, sono stati guidati nella scelta dalla loro passione per la montagna che li ha spinti, nel loro giorno più importante, fin lassù.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In verità, i due sposi sono arrivati alla chiesetta in elicottero, così come il parroco celebrante e pochi altri fortunati. Al resto degli invitati è toccato il sentiero, seppur agevole e relativamente breve, ma il panorama che si è poi spalancato ai loro occhi ha ripagato certamente di tutte le fatiche.
Dopo la cerimonia, rinfresco sul prato per tutti e poi a pranzo a festeggiare la nascita di una nuova famiglia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, consulente immobiliare scomparso: Ricardo trovato senza vita

  • Lutto nella polizia penitenziaria: si toglie la vita un assistente capo di Como

  • Mascherine gratuite in Lombardia, a Como 178mila

  • Lomazzo, ragazza di 28 anni tenta il suicidio buttandosi dal secondo piano

  • Violenza sul bus da Como a Cantù: aggrediscono una donna e prendono a bottigliate un uomo

  • La Finanza multa due ragazzi che pescano ad Argegno e un uomo che dà da mangiare alle anatre a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento