Attualità

Da Como a Roma: come salire sul pullman della pace per partecipare alla manifestazione del 5 marzo

Le associazioni pacifiste comasche organizzano il viaggio per la capitale: le richieste al Governo

Associazioni e organizzazioni pacifiste comasche si sono unite per organizzare il viaggio in pullman da Como a Roma per partecipare alla grande manifestazione del 5 marzo. Si tratta di una iniziativa di Arci, Cgil, Como senza frontiere, Coordinamento comasco per la Pace e di altre realtà lariane. Info e prenotazioni al numero di telefono 347.3674825 o agli indirizzi e-mail ecoinfomazionicomo@gmail.com e info@comopace.org.

Le richieste al Governo italiano

- Condanniamo l’aggressione e la guerra scatenata dalla Russia in Ucraina. Vogliamo il “cessate il fuoco”, chiediamo il ritiro delle truppe.

- Ci vuole l’azione dell’Onu: disarmo e neutralità attiva.

- Dall’Italia e dall’Europa devono arrivare soluzioni politiche, non aiuti militari.

- Protezione, assistenza, diritti alla popolazione di tutta l’Ucraina, senza distinzione di lingua e cultura.

- Siamo con la società civile, con le lavoratrici e i lavoratori ucraini e russi che si oppongono alla guerra con la nonviolenza.

- No all’allargamento della Nato. Sì alla sicurezza condivisa.

- Vogliamo un’Europa di pace, senza armi nucleari dall’Atlantico agli Urali.

- Costruiamo ponti e solidarietà tra i popoli, non con le armi ma con la democrazia, i diritti, la pace. Basta danni, basta violenza, basta guerra!

- Adesioni alla manifestazione nazionale: segreteria@retepacedisarmo.org, www.retepacedisarmo.org

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Como a Roma: come salire sul pullman della pace per partecipare alla manifestazione del 5 marzo
QuiComo è in caricamento