rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Attualità Piazza Giuseppe Verdi

Como, manifestazione contro il green pass: dipendenti pubblici e privati in sciopero

Oltre una cinquantina di persone in piazza Vedi per chiedere l'abolizione dell'obbligo del lasciapassare verde sul luogo di lavoro

Nel primo giorno di applicazione dell'obbligo del green pass sul luogo di lavoro, anche a Como c'è chi ha manifestato per chiedere al governo di fare retromarcia. Poco più di una cinquantina di lavoratori sia pubblici che privati si sono dati appuntamento in piazza Verdi dove hanno dato via a un presidio con tanto di slogan e striscioni per denunciare quella che a detta loro sarebbe una vera e propria discriminazione in violazione del diritto costituzionale al lavoro.

Il dipendente comunqle Ariosto Aurola, aderente al sindaco Cobas Funzione Pubblica Lombardia, ha affermato che "molti lavoratori contrari al green pass non hanno voluto partecipare alla manifestazione ma non sono neanche andati al lavoro oggi. Io personalmente mi sono recato in Comune come tutti i giorni ma mi è stato negato l'ingresso perché sprovvisto di green pass, da quel momento sono entrato ufficialmente in sciopero, aderendo a quello indetto dalla Fisi. Mi chino davanti ai portuali che stanno dimostrando molto coraggio e sono convinto che se avranno la solidarietà e il sostegno di tutti coloro che la pensano come noi potremo sortire qualche effetto e ottenere dal Governo un ripensamento su questa odiosa tessera verde".

manifestazione no green pass 15 ottobre 2021 - 3-2

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, manifestazione contro il green pass: dipendenti pubblici e privati in sciopero

QuiComo è in caricamento