menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'acqua si ritira dalla piazza: lungolago riaperto

Rimosse le barriere antiesondazione: restano un po' di detriti da rimuovere

Dopo cinque giorni di esondazione, con il Lago di Como che ha invaso piazza Cavour allagando anche la strada, finalmente il girone è stato riaperto. Un sollievo per la viabilità cittadina messa a durissima prova da una concomitanza di fattori. I disagi dovuti all'esondazione, infatti, sono stati aggravati dai nuovi tempi di chiusura dei passaggi a livello delle Ferrovie Nord. Le ripercussioni sul traffico sono state tali da costringere Trenord a fermare alcuni treni a Como Borghi, diventata eccezionalmente per un paio di giorni nuovo temporaneo capolinea di alcuni convogli provenienti da Milano.
Oggi, 9 ottobre 2020, il lungolago è stato finalmente riaperto al transito dei veicoli. Restano a bordo strada e sul pelo dell'acqua a ridosso della riva, ancora molti detriti trascinati nel primo bacino dalla corrente dopo i giorni di maltempo. Purtroppo le previsioni meteo al momento non promettono nulla di buono.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Como usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Nuovo Decreto Draghi, prevale la linea dura fino al 31 luglio: le regole

Coronavirus

Arriva il passaporto vaccinale europeo, ecco come funziona

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento